BMW: le foto spia di quattro novità
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

BMW: le foto spia di quattro novità

79 Visualizzazioni


Il Salone dell’automobile di Francoforte, in programma quest’anno dal 12 al 26 settembre 2017, è l’occasione scelta dai costruttori tedeschi per mostrare alcune fra le novità più importanti attese negli ultimi mesi del 2017 o nel corso del 2018. A questa consuetudine non sfugge la BMW, che mostrerà durante la rassegna almeno una vettura fra quelle oggi in fase di sviluppo: come dimostrano le immagini spia, che abbiamo scattato nei pressi del circuito tedesco Nurbürgring, oggi la casa tedesca ha in fase avanzata di sviluppo la spider BMW Z5 (nella foto qui sopra), la nuova BMW Serie 3, la suv grande BMW X7 e la cabriolet di lusso BMW Serie 8.
BMW Z5 - Dopo l’uscita di scena della Z4, avvenuto a giugno 2016, la BMW è rimasta priva di una spider a due posti secchi accattivante e bella da guidare. La mancanza verrà colmata fra pochi mesi, quando arriverà un nuovo modello con il tetto in tela realizzato insieme alla Toyota: si chiamerà probabilmente BMW Z5 e avrà una carrozzeria con sbalzi contenuti e fianchi sinuosi. A livello tecnico sono previsti il motore anteriore, la trazione posteriore e motori sovralimentati a 4 o 6 cilindri, oltre alla variante M ad alte prestazioni. La stessa base meccanica della Z5 verrà utilizzata per coupé Toyota Supra prevista anch’essa nel 2018.
BMW SERIE 3 2018 - In vendita da 5 anni, la sesta edizione della BMW Serie 3 si appresta ad affrontare il suo ultimo anno, anno e mezzo di presenza sul mercato. È per questo motivo che la BMW sta lavorando allo sviluppo della prossima generazione (nella foto qui sopra), attesa all’esordio a fine 2018, che avrà una carrozzeria ispirata alla Serie 5 e riprenderà le più moderne tecnologie di assistenza alla guida: ci sarà molto probabilmente anche la guida semi-automatica in autostrada. La principale novità saranno i motori a 3 cilindri, che secondo le ipotesi emerse finora dovrebbero affiancarsi ai più tradizionali benzina e diesel a 4 o 6 cilindri, con potenze maggiorate rispetto ad oggi.
BMW X7 - In Cina e negli Stati Uniti riscuotono grande successo le suv a sette posti lunghe più di 500 cm. La BMW entrerà in questa categoria con la “suvona” BMW X7 (nella foto qui sopra), rivale della Range Rover e Mercedes GLS, che riprenderà la base meccanica della X5 ma avrà dimensioni e un’attenzione per la qualità interna ancora superiori. La X7, in altri termini, sarà la Serie 7 delle suv. Per questa ragione si potrà ordinare con motori a 6 e 8 cilindri, ma non è escluso che possa arrivare con un motore ibrido a bassi consumi. Verrà prodotta negli Stati Uniti insieme alle X5 e X6 e dovrebbe esordire nel 2018.
BMW SERIE 8 - Per competere con la Mercedes S Coupé e Cabriolet, la BMW metterà in vendita fra pochi mesi la nuova Serie 8. Il nuovo modello è stato anticipato a maggio 2017 da una proposta di stile fedele al risultato definitivo (la vedi qui): proposta con carrozzeria coupé o cabriolet, avrà una linea molto filante (nella foto qui sopra ancora camuffata), dimensioni generose (circa 500 cm in lunghezza) e una mascherina più bassa e meno incassata rispetto alle BMW odierne. L’abitacolo sarà per quattro e avrà dettagli e finiture ai massimi livelli. I motori a disposizione avranno a 6 o 8 cilindri, mentre la trazione sarà posteriore.


Fonte: http://www.alvolante.it






contatore