Barcellona, la polizia a dicembre rifiutò di mettere barriere anti-camion
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Barcellona, la polizia a dicembre rifiutò di mettere barriere anti-camion

61 Visualizzazioni


La polizia della Catalogna nel dicembre scorso aveva respinto una raccomandazione di collocare in modo sistematico barriere anti-camion agli accessi degli spazi aperti molto frequentati per evitare eventuali attacchi terroristici. Lo ha riferito El Independiente, dopo gli attentati in Calatogna dove sono state uccise 14 persone. La commissaria generale di sicurezza della polizia nazionale aveva raccomandato nel dicembre scorso, dopo l'attacco in cui un camion a Berlino aveva travolto e ucciso 12 persone, che barriere fossero installate per evitare l'ingresso ai veicoli nei luoghi dove si possono riunire grandi folle.


La polizia della Catalogna aveva però escluso l'installazione in modo sistematico delle barriere e aveva fatto sapere che avrebbe analizzato la protezione di volta in volta. Non abbiamo alcuna informazione operativa, tattica o d'intelligence strategica che indichi che in Catalogna ci sia alcuna minaccia concreta in un punto geografico o in un punto d'interesse o possibile obiettivo, aveva affermato il portavoce della polizia, Xavier Porcuna. Il livello di allerta terroristica in Spagna è a 4 su scala di massimo 5, dal giugno 2015.


Fonte: msn






contatore