Bari, accoltellato e ucciso dopo un diverbio stradale: fermato l'assassino
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Bari, accoltellato e ucciso dopo un diverbio stradale: fermato l'assassino

69 Visualizzazioni


È stato rintracciato dai carabinieri nella sua casa a Bitonto e posto in stato di fermo con l'accusa di omicidio volontario il presunto assassino del 25enne Giuseppe Muscatelli, accoltellato a morte ieri durante un diverbio per motivi stradali. Si tratta di un uomo di 68 anni, incensurato, che è stato interrogato in caserma e, di fronte ai gravi indizi emersi dagli accertamenti, avrebbe in qualche modo ammesso le responsabilità. L'uomo è rinchiuso in carcere a Bari in attesa della convalida del fermo da parte del gip.


Fonte: msn






contatore