Come puoi tenere traccia del tuo veicolo in maniera economica, sfruttando il tuo smar
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Sondaggio: comprereste questo dispositivo?
si
no
[Mostra risultato]
 
Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Come puoi tenere traccia del tuo veicolo in maniera economica, sfruttando il tuo smar

259 Visualizzazioni


Vuoi rendere il tuo veicolo meno allettante per i ladri?

La tua auto costituisce un oggetto di desiderio. Inutile dunque chiedere, per quale altro motivo puoi averla acquistata? Ma il problema è che non è un oggetto di desiderio soltanto per te. Che si tratti dell’auto stessa o del valore di ciò che contiene, essa è, come accade da sempre, un obiettivo per i ladri.

Stando a quanto riporta l’Istituto Nazionale di Statistica, nel 2016 sono state riportate circa 358000 denunce per furto di veicoli a motore, con almeno 30000 casi non sottoposti a indagine. E dal momento che i ladri sviluppano costantemente nuove efficaci tattiche per i propri crimini, come ad esempio il “pinch and park” (rubare un veicolo e parcheggiarlo in un luogo sicuro), si tratta di un problema che non sembra destinato a scomparire così presto.

“Ma la mia auto è dotata di allarme ed antifurto immobilizer”, dirai. “Sono al sicuro”. Beh, no. È vero che i moderni sistemi di sicurezza costituiscono degli ottimi deterrenti. Ma non è abbastanza, puoi fare molto di più per tenere la tua auto al sicuro, piuttosto che premere semplicemente un tasto sul telecomando ed allontanarti.

Un nuovo metodo di tracciamento adatto a qualsiasi budget

Gli esperti di assicurazioni auto convengono che il miglior modo di tenere il proprio veicolo al sicuro, è dotarlo di un localizzatore ed un adesivo che indichi che esso è equipaggiato con antifurto. In più, è bene mantenere l’interno in ordine, l’auto chiusa a chiave, i finestrini serrati e niente in vista.

Per fortuna, localizzare la tua auto senza dover spendere una fortuna è più facile di quanto credi. Unità GPS e di triangolazione indipendenti, possono costare svariate centinaia di euro. E senza contare il costo di installazione e di attivazione (in genere molto cara), più tariffe mensili associate a qualsiasi servizio tu scelga. Per la maggior parte di noi, è decisamente fuori portata. La buona notizia è che uno dei più grandi problemi della vita quotidiana sembra avviarsi a scomparire grazie ad una nuova tecnologia.

Ora, grazie al tuo smartphone, puoi avere il tuo dispositivo personale di localizzazione sulla tua auto per soli 29€. Ed è qui che viene il meglio…senza alcuna tariffa mensile!

Di cosa si tratta?

Si tratta di Trackr, un dispositivo piccolo e discreto grande quanto una moneta che sta rivoluzionando il mercato.
Ma… Come funziona?

Molto semplice! Ci vogliono meno di cinque minuti per renderlo operativo. Devi semplicemente accopiarlo con il tuo smartphone e scaricare l’applicazione gratuita la quale ti consentirà di localizzarlo in ogni momento.

Una volta fatto ciò, devi soltanto agganciarlo al tuo portachiavi, oppure nel tuo portafoglio o su qualsiasi oggetto desideri poter localizzare sempre. In questo caso dovrai soltanto nasconderlo nella tua auto.
Ora tutto quel che devi fare è aprire l’applicazione sul tuo cellulare e vedrai la posizione del tuo dispositivo sulla mappa. Se smarrisci l’auto, basta selezionare “trova dispositivo” e tu riceverai le coordinate della ultima posizione.
Altre funzioni

Ti capita spesso di dimenticare il portafoglio? Dimentichi dove hai lasciato le chiavi? O vuoi impedire che il tuo animale domestico scappi via? Con Trackr puoi tenere traccia anche dei tuoi effetti personali, basta semplicemente collegarlo a qualsiasi cosa consideri importante per te o facile da smarrire, poi lo colleghi al tuo Smartphone (con l’applicazione Trackr) e troverai quello che hai perso, semplicissimo!


Fonte: http://gadgetsfans.com






contatore