Netflix non potrà essere scaricato dal Play Store sui device con permessi di root
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Netflix non potrà essere scaricato dal Play Store sui device con permessi di root

415 Visualizzazioni


Pare che l'app di Netflix per Android non potrà più essere scaricata dal Google Play Store sui device con permessi di root.

Netflix - Mi spiace, ma Netflix ha confermato: da adesso l'app di Netflix per Android non potrà più essere scaricata dal Google Play Store sui device che hanno attivato i permessi di root. Ad accorgersi che c'era qualcosa che non andava, sono stati alcuni utenti degli Stati Uniti: qui su Reddit e altri siti hanno iniziato a segnalare come non riuscissero a scaricare l'applicazione di Netflix dal Google Plau Store. Ci si è accorti che coloro che avevano problemi avevano device con permessi di root. In questo caso se si va a cercare l'applicazione di Netflix ecco che non solo non compare più l'app nei risultati della Search, ma se si riesce ad arrivare alla pagina per vie traverse, il dispositivo in questione viene considerato non compatibile con l'app.

All'inizio qualcuno aveva pensato a un bug o a un malfunzionamento, ma successivamente Netflix ha spiegato con un comunicato stampa ufficiale il perché di questo blocco (che colpisce indiscriminatamente sia chi usa i permessi di root per lavorare, sia per chi li usa per scopi meno legali):

  • nel comunicato stampa Netflix ha confermato la fine del supporto per i dispositivi che non soddisfano i requisiti di sicurezza chiesti da Google
  • con la versione 5.0 dell'applicazione, Netflix si affida in toto al DRM dato da Google
  • questo vuol dire che i dispositivi modificati dagli utenti non funzionano con la nuova versione dell'app
  • questi utenti, inoltre, non riusciranno più a vedere l'app di Netflix sul Google Play Store
  • chi ha dispositivi con root, per poter usare e aggiornare l'app dovrà farlo tramite APK Mirror (per ora, poi in futuro non si sa se Netflix metterà altri blocchi)



Fonte Web.









contatore