Nuove informazioni sulle prossime console nintendo?
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Nuove informazioni sulle prossime console nintendo?

733 Visualizzazioni


[Immagine: Nintendo-Logo-nintendo-2833082-1920-1200-620x400.jpg]

Nintendo starebbe lavorando per sostituire la sua problematica console Wii U con un nuovo sistema con il termine Fusion nel nome, secondo una fonte che ha riferito a Nintendo News. Fusion, inoltre, sarebbe un brand allargato, che coinvolgerebbe anche i sistemi portatili. Si potrebbe, quindi, pensare che Nintendo stia valutando l’opportunità di creare un ecosistema unico, che accolga al suo interno sia la parte mobile che quella domenstica.

Sembrerebbe, insomma, che Nintendo abbia reagito in maniera veemente alle difficoltà economiche palesate negli ultimi giorni con le nuove stime sull’andamento dell’anno commerciale in corso. Nintendo non vuole perdere posizioni rispetto a Microsoft e Sony, e punterebbe così a riconquistare le quote di mercato che gli altri competitor, con le console next-gen, le stanno sottraendo.

Secondo la fonte di Nintendo News, i nuovi sistemi avrebbero i nomi Fusion DS e Fusion Terminal. La console portatile disporrebbe di una CPU ARM e una GPU Adreno 420 personalizzata. Non è noto il produttore della CPU, mentre della GPU se ne occuperebbe AMD. Inoltre, questa ipotetica console portatile conterebbe su 3 GB di memoria di sistema, dei quali 2 utilizzabili dai giochi.

Terminal, invece, sarebbe la console domestica dotata di GPU AMD Radeon HD RX 200 personalizzata e di CPU IBM Power con architettura a 64bit e 8 core. Si tratterebbe di un consistente miglioramento rispetto ai sistemi attuali, con la parte domestica allineata in prestazioni a PS4 e Xbox One. Tuttavia, bisognerebbe conoscere le tempistiche per giudicare la bontà della strategia Nintendo: con un rilascio immediato si potrebbe competere con i sistemi già sul mercato, ma se la famiglia di console Fusion raggiungesse i negozi tra molto tempo, i rivali potrebbero nuovamente distaccarla come già successo con Wii U.

Queste specifiche presentano, però, alcune contraddizioni. Le GPU Adreno, ad esempio, sono state sviluppate da Qualcomm e si trovano all’interno di alcuni SoC della famiglia Qualcomm Snapdragon. Non c’è, quindi, nessun legame con AMD come si può invece leggere nelle specifiche non ufficiali. Inoltre, su architettura ARM non è possibile eseguire codice scritto nativamente per l’architettura IBM PowerPC utilizzata da Nintendo nelle attuali console. Perché Nintendo dovrebbe rinunciare alla retrocompabilità con i suoi vecchi titoli e cambiare completamente architettura hardware?

Nintendo of America acquistò effettivamente il dominio nintendofusion.com nel 2003, ma bisognerà attendere comunque qualche giorno per appurare se questi rumor sono, perlomeno in parte, veritieri. Nintendo, per il momento, si limita a dire che non commenta rumor o speculazioni. Di seguito le specifiche complete, così come le riporta Nintendo News.


  • Fusion DS

CPU: ARMv8-A Cortex-A53 GPU: Custom Adreno 420-based AMD GPU
COM MEMORY: 3 GB LPDDR3 (2 GB Games, 1 GB OS)
2 130 mm DVGA (960 x 640) Capacitive Touchscreen
Slide Out Design with Custom Swivel Tilt Hinge
Upper Screen made of Gorilla Glass, Comes with Magnetic Cover
Low End Vibration for Gameplay and App Alerts
2 Motorized Circle Pads for Haptic Feedback
Thumbprint Security Scanner with Pulse Sensing Feedback
2 1mp Stereoptic Cameras
Multi-Array Microphone
A, B, X, Y, D-Pad, L, R, 1, 2 Buttons
3 Axis Tuning Fork Gyroscope, 3 Axis Accelerometer, Magnetometer
NFC Reader
3G Chip with GPS Location
Bluetooth v4.0 BLE Command Node used to Interface with Bluetooth Devices such as Cell Phones, Tablets
16 Gigabytes of Internal Flash Storage (Possible Future Unit With 32 Gigabytes)
Nintendo 3DS Cart Slot
SDHC “Holographic Enhanced” Card Slot up to 128 Gigabyte Limit
Mini USB I/O
3300 mAh Li-Ion battery
  • Fusion Terminal

GPGPU: Custom Radeon HD RX 200 GPU CODENAME LADY (2816 shaders @ 960 MHz, 4.60 TFLOP/s, Fillrates: 60.6 Gpixel/s, 170 Gtexel/s)
CPU: IBM 64-Bit Custom POWER 8-Based IBM 8-Core Processor CODENAME JUMPMAN (2.2 GHz, Shared 6 MB L4 cache)
Co-CPU: IBM PowerPC 750-based 1.24 GHz Tri-Core Co-Processor CODENAME HAMMER
MEMORY: 4 Gigabytes of Unified DDR4 SDRAM CODENAMED KONG, 2 GB DDR3 RAM @ 1600 MHz (12.8 GB/s) On Die CODENAMED BARREL
802.11 b/g/n Wireless
Bluetooth v4.0 BLE
2 USB 3.0
1 Coaxial Cable Input
1 CableCARD Slot
4 Custom Stream-Interface Nodes up to 4 Wii U GamePads
Versions with Disk Drive play Wii U Optical Disk (4 Layers Maximum), FUSION Holographic Versatile Disc (HVD) and Nintendo 3DS Card Slot
1 HDMI 2.0 1080p/4K Port
Dolby TrueHD 5.1 or 7.1 Surround Sound
Inductive Charging Surface for up to 4 FUSION DS or IC-Wii Remote Plus Controllers
Two versions: Disk Slot Version with 60 Gigs of Internal Flash Storage and Diskless Version with 300 Gigs of Internal Flash Storage

Copyright Sky Games Italia 2014 http://www.skygamesitalia.com

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza. Copyright 2014 Sky Italia









contatore