Lady Inzaghi salva una bimba dal soffocamento, 80 mila casi l'anno: ecco cosa fare
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Lady Inzaghi salva una bimba dal soffocamento, 80 mila casi l'anno: ecco cosa fare

75 Visualizzazioni


Non bisogna necessariamente indossare un camice o una divisa per salvare la vita di un bambino. A volte basta soltanto una mente lucida e qualche semplice nozione imparata in un breve corso di primo soccorso. Lo sa bene Gaia Lucariello, la compagna di mister Simone Inzaghi, che l’altra sera, in vacanza a Sabaudia, ha salvato la vita di una bambina di pochi mesi che ha rischiato di soffocare mentre beveva il latte per via delle convulsioni dovute alla febbre. La Lucariello, imprenditrice romana, ha effettuato la manovra di Heimlich, tecnica di primo soccorso usata per rimuovere un’ostruzione delle vie aeree, impedendo che succedesse il peggio.









contatore