App anonima Sarahah raccoglie dati dalle rubriche degli utenti
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

App anonima Sarahah raccoglie dati dalle rubriche degli utenti

138 Visualizzazioni


L'applicazione Sarahah, che consente di scambiarsi messaggi anonimi, non è così discreta. Stando all'esperto di sicurezza informatica Zachary Julian, infatti, la app raccoglierebbe i dati presenti nella rubrica degli utenti, e li memorizzerebbe sui propri server.
Sarahah, diventata molto popolare nelle ultime due settimane con 18 milioni di download su iPhone, iPad e dispositivi Android, secondo Julian "trasmette tutti i contatti telefonici ed e-mail verso un server esterno".
La pratica non è completamente nascosta, perché la app, una volta scaricata, chiede il permesso di accedere ai contatti telefonici. Tuttavia non informa che memorizzerà quei dati.
Il fondatore dell'applicazione, il 39enne Zain al-Abidin Tawfiq dell'Arabia Saudita, ha spiegato su Twitter che la raccolta dei contatti degli utenti era pensata per dotare l'app della funzione "trova i tuoi amici", che alla fine non è stata introdotta per un "problema tecnico". "Il database - ha twittato - attualmente non ospita i contatti, e la richiesta di accedere ai dati verrà rimossa sul prossimo aggiornamento dell'applicazione".


Fonte: ANSA






contatore