Australia F1, Hamilton è spaziale. Pole davanti alle Ferrari: Kimi 2°, Vettel 3°
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Australia F1, Hamilton è spaziale. Pole davanti alle Ferrari: Kimi 2°, Vettel 3°

62 Visualizzazioni


Incredibile giro dell'inglese della Mercedes che ha staccato le rosse del finlandese e del tedesco. Quarto posto per la Red Bull di Verstappen. Incidente per l'altra Mercedes di Bottas che partirà dietro. Domenica il GP alle 7

Il Top Gun a Melbourne è Lewis Hamilton: l’esibizione di un F-18 nei cieli dell’Albert Park fa da prologo alla prima pole stagionale dell’inglese della Mercedes. Con il tempo di 1’21”164, inferiore alla pole dell’anno scorso (1’22”188), il campione del mondo strabilia nel giro decisivo: il secondo, Raikkonen, più veloce del compagno come nelle Libere1 e Libere2, è a 0”664: impressionante. In seconda fila Vettel (+0”674) e Verstappen (+0”715): la lotta per la vittoria riguarda sulla carta questi quattro, ma ha nell’inglese il favorito d’obbligo, anche se la Ferrari è apparsa in crescita rispetto alle libere. Le Red Bull, tra l'altro, si sono qualificate per la Q3 con le supersoft e dunque inizieranno la gara con una mescola differente rispetto a Mercedes e Ferrari, un fattore da considerare. Ricciardo è 5° ma perderà 3 posti in griglia vantaggio di Magnussen, Grosjean, autore di un sorpasso dubbio in pit lane a Sainz, e Hulkenberg. Chiudono i dieci Sainz e Bottas.


Fonte: Gazzetta






contatore