MotoGP Dovizioso-Rossi, alè: avvio di fuoco nelle Libere1 a Losail
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

MotoGP Dovizioso-Rossi, alè: avvio di fuoco nelle Libere1 a Losail

86 Visualizzazioni


Il forlivese della Ducati il più veloce della prima sessione a Losail: precede Vale di 61 millesimi e Marquez. Poi 4° Iannone e 5° Lorenzo. In Moto2 e Moto3 ok Baldassarri e Bastianini. Frattura al polso per Tatsuki Suzuki del team Sic 58

Se la Ducati voleva fornire un esempio del suo livello di competitività in Qatar c'è riuscita in pieno. Il primo squillo della stagione 2018 della MotoGP, infatti, è di Andrea Dovizioso che segna il miglior tempo nelle Libere1 sulla pista di Losail, dove scatta il mondiale. Con il crono di 1'55"366 il forlivese piazza la sua Desmosedici davanti alla Yamaha M1 di Valentino Rossi, staccato di 61 millesimi. Suggello tricolore per una mattinata di lavoro che ha visto brillare i colori italiani in tutte e tre le classi.
A SEGUIRE — Alle spalle della coppia italiana ecco Marquez (Honda Hrc), 3° a 0"377, poi ancora tricolore, con il 4° tempo di Iannone (+0"517), in ascesa con la Suzuki, e Lorenzo (Ducati), che dopo aver penato un pochino con la imbottiture del sellino della sua moto è 5° a 0"522. Tempi da prendere con le molle, perché l'orario diurno di questa sessione non coinciderà con quello della gara (ore 17 italiane, le 19 locali), ma comunque indicativi per sensazioni e affiatamento con le moto.


Fonte: Gazzetta






contatore