Sharp è pronta a lanciare sul mercato il primo cellulare senza cornici
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Sharp è pronta a lanciare sul mercato il primo cellulare senza cornici

240 Visualizzazioni


Pian piano stanno scomparendo dai nostri smartphone le cornici, rimpiazzate da schermi sempre più grandi e di tipo OLED, ma Sharp è pronta a stupire tutti.

Recentemente l’idea sulla quale si stanno sviluppando gli ultimi telefoni cellulari è la presenza di uno schermo sempre più grande, capace di far sparire completamente le cornici e rendendo di fatto un’intera superficie interattiva; abbiamo già visto questa tendenza coinvolgere Samsung, che con il suo Galaxy S8, S8+ e Note 8 è stata in grado di eliminare totalmente le cornici, Apple, che ha fatto altrettanto il nuovo iPhone 8, e Xiaomi, che con il suo Mi MIX si attesta tra quelli con il rapporto schermo/corpo più alti. A ciò si aggiunge inoltre il fatto che i nuovi dispositivi montino sempre più spesso display di tipo OLED. Tuttavia Sharp sembra pronta ad infrangere qualsiasi record con il suo nuovo prodotto che arriverà il prossimo 17 luglio.

[Immagine: Xiaomi-Mi-Mix-2.jpg]
Il Mi Mix 2 deve ancora uscire, ma possiederà comunque una minima parte di cornice a differenza del cellulare promosso da Sharp.

Secondo le voci di corridoio pare che esso sarà in grado di surclassare i corrispettivi rivali, portando alla completa eliminazione di cornici o bordi dal dispositivo. Nonostante ciò non si tratta di un caso eccezionale dal momento che nel 2014 fu proprio Sharp a far arrivare nel mercato il primo smartphone con lo schermo dalle cornici inesistenti. Si trattava dell’AquosCrystal, nome non troppo conosciuto per via del poco successo che ebbe per colpa di un supporto tecnico non proprio di alto livello, ma in grado di destare scalpore per la sua atipicità.

[Immagine: Sharp-2.jpg]

Questa volta tuttavia sembra che Sharp abbia imparato la lezione e che il nuovo prodotto sia di più alto profilo; esso possiede un processore Qualcomm Snapdragon 660, 6GB di RAM, 64GB di memoria, fotocamera anteriore da 8MP e posteriore da 12MP, e il già citato display da 5.5 pollici con risoluzione di 2048×1080 pixel.









contatore