Uso del cellulare alla guida, in arrivo la rivoluzione
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Uso del cellulare alla guida, in arrivo la rivoluzione

232 Visualizzazioni


Cambio, radicale, di rotta: in arrivo il pugno di ferro contro chi usa il cellulare alla guida: le polemiche suscitate dalla "linea morbida" e dalla clamorosa (e diciamolo pure, vergognosa) mancata risposta all'appello della Polizia Stradale ha dato i suoi frutti. E' in arrivo la sospensione della patente già alla prima infrazione e raddoppio delle multe. Significa che chi viene "beccato" la prima volta mentre usa il cellulare alla guida incappa in una sanzione che va da 322 a 1294 euro e per chi viene preso la seconda volta da 644 a 2588 euro.

La sospensione per la patente poi diventa immediata: da 1 a 3 mesi per chi viene multato la prima volta e in caso di recidiva si arriva da 2 a 6 mesi. Più la decurtazione di 5 punti la prima volta, che diventano poi 10.

La commissione trasporti della camera dei deputati ha infatti inserito un ementamento alle modifiche dell'articolo 173 del Codice della Strada che rende di nuovo (prima questa modifica c'era ma era stata stralciata) più dura la pena per chi guida mentre usa il cellulare.


Voi che ne pensate? Siete d'accordo? Ma soprattutto, utilizzate anche voi il cellulare alla guida?


Fonte: Repubblica.it






contatore