La Storia Di Facebook
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
Accedi con Facebook LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Tag: Storia, Facebook,
Nuova Discussione
Rispondi alla Discussione
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Release La Storia Di Facebook
989 Visite
Utente Genio
****
1.00C
2013 Apr
37
136
Utente Genio

Utente Habbo
Utente Minecraft
Utente Saggio
Messaggio: #1
Release La Storia Di Facebook
08/04/2013 20:47

Aggiorna il tuo account per nascondere gli annunci pubblicitari.

STORIA
Il diciannovenne Mark Zuckerberg lanciò Facemash, predecessore di Facebook, il 28 ottobre 2003, mentre frequentava il secondo anno all'università di Harvard. Per portare a termine il progetto, Zuckerberg si introdusse in aree protette della rete universitaria per copiare le foto dei documenti di riconoscimento degli studenti. Facemash registrò più di 450 visitatori e 22.000 foto visualizzate durante le prime quattro ore di visibilità del sito, ma fu chiuso pochi giorni dopo dai responsabili dell'università. Zuckerberg fu accusato di aver violato la sicurezza, i copyright e la privacy individuale, rischiando potenzialmente l'espulsione, ma alla fine non subì alcun provvedimento.
Nel gennaio 2004 Zuckerberg cominciò a programmare un nuovo sito web, che vide la luce il 4 febbraio 2004, anche grazie all'aiuto di Andrew McCollum, che contribuì alla programmazione, e a Eduardo Saverin, che ne curò gli aspetti aziendali. Il sito era raggiungibile all'indirizzo thefacebook.com. Sei giorni dopo altri tre studenti di Harvard, Cameron e Tyler Winklevoss e Divya Narendra, accusarono Zuckerberg di averli truffati, in quanto avrebbe promesso loro di aiutarli a creare un servizio di rete sociale chiamato "HarvardConnection.com" mentre era intenzionato a rubargli l'idea per creare un sito concorrente. L'accusa si tradusse successivamente in una causa legale.
Per la fine del mese di febbraio, più della metà della popolazione universitaria di Harvard era registrata al servizio. A quel tempo, Zuckerberg fu aiutato anche dal grafico Dustin Moskovitz e da Chris Hughes per la promozione del sito e nel marzo 2004 Facebook si espanse all'Università di Stanford, alla Columbia University e all'Università Yale. Ad aprile del 2004 il servizio si allargò al resto della Ivy League, al MIT, alla Boston University e al Boston College. Fu poi la volta di altri istituti negli Stati Uniti e in Canada. A metà del 2004 fu fondata la corporation Facebook, Inc.. L'imprenditore Sean Parker, che fino ad allora era stato un consigliere informale per Zuckerberg, ne divenne presidente. A giugno 2004, terminato l'anno accademico, Zuckerberg e Moskovitz si trasferirono a Palo Alto in California con McCollum, che aveva seguito uno stage estivo alla Electronic Arts. Affittarono una casa vicino all'Università di Stanford dove furono raggiunti da Adam D'Angelo e da Parker. A fine mese ricevettero il primo finanziamento, dal co-fondatore di PayPal Peter Thiel.
Tra aprile e agosto del 2005 venne registrato il dominio attuale, facebook.com, per la cifra di 200.000 dollari[8]. Col tempo, persone con un indirizzo di posta elettronica con dominio universitario (per esempio .edu, .ac.uk ed altri) acquisiscono i diritti per diventare utenti. Il 27 febbraio 2006 il servizio fu aperto anche ai licei e ad alcune grandi compagnie, tra cui Apple e Microsoft. Dal 26 settembre 2006 chiunque abbia più di 13 anni può parteciparvi.
Dal settembre 2006 al settembre 2007 la posizione nella graduatoria del traffico dei siti è passata, secondo Alexa, dalla sessantesima alla settima posizione. Dal luglio 2007 figura nella classifica dei 10 siti più visitati al mondo ed è il sito numero uno negli Stati Uniti per foto visualizzabili, con oltre 60 milioni di immagini caricate settimanalmente.
Nell'ottobre 2007 Microsoft annuncia di aver acquistato una quota dell'1,6% per 240 milioni di dollari[9] e un gruppo di investitori russi compra il 2% per 200 milioni. Il valore totale del sito, secondo la stima di Microsoft, era quindi di 15 miliardi[9], valore successivamente smentito e corretto in 3,7 miliardi di dollari nel 2009[10]. L'accordo per l'acquisto includeva il diritto da parte di Microsoft di inserire banner pubblicitari sul sito. Ad ottobre 2008 Facebook annuncia l'intenzione di stabilire il centro direzionale internazionale a Dublino. Del settembre 2009 è l'annuncio che il bilancio di Facebook era in positivo per la prima volta. A inizio 2010 l'azienda è stata valutata a 14 miliardi di dollari[11]. Nel novembre 2010, secondo la piattaforma di scambio di titoli SecondMarket, Inc., una compravendita privata di azioni Facebook ne stimava il valore totale in 41 miliardi di dollari, terzo in ordine di grandezza tra i siti internet dopo Google e Amazon. Il 3 gennaio 2011, Goldman Sachs investe in Facebook 450 milioni di dollari, valutando il valore totale in 50 miliardi di dollari.
In Italia si è registrato un boom di presenze nel 2008: nel mese di agosto si sono contate oltre un milione e trecentomila visite, con un incremento sull'anno prima del 961%[12]; il terzo trimestre ha poi visto l'Italia in testa alla lista dei paesi con il maggiore incremento del numero di utenti (+135%)[12]. Secondo i dati forniti da Facebook e raccolti nell'Osservatorio Facebook[13], gli utenti italiani nel mese di novembre 2011 sono 21 milioni, di cui 13 milioni si collegano ogni giorno. Coloro che accedono mensilmente da dispositivo mobile sono 7,5 milioni.
Il traffico su Facebook è cresciuto a un ritmo sostenuto, fino a superare per una settimana, nel marzo 2010, il motore di ricerca Google per numero di visite negli Stati Uniti[14].
A marzo 2011 è stato reso noto che Facebook rimuoveva profilo personali al passo di circa 20.000 al giorno a causa di varie infrazioni, tra cui spam, contenuti non permessi ed età più bassa del minimo consentito
Nel 2011 l'azienda prende spunto da molte caratteristiche introdotte dal suo nuovo rivale Google+ (in risposta al social network di Google), tra cui ad esempio:
la traduzione automatica del linguaggio dei post in bacheca;
la possibilità di condividere dall'applicazione per dispositivi mobili.
A marzo 2012 Facebook annuncia il lancio di App Center, un negozio online per dispositivi mobili, dedicato alle applicazioni per connettersi a Facebook.
Il 9 aprile 2012 Facebook ha acquistato Instagram per 1 miliardo di dollari.
Facebook, Inc. ha tenuto un'offerta pubblica di vendita il 17 maggio 2012, in cui è stato negoziato il prezzo di 38 dollari ad azione, portando il valore totale della compagnia a 104 miliardi di dollari, il più alto mai registrato per il debutto di una compagnia sul mercato.
Il 1º giugno 2012 Facebook ha promosso una votazione riguardante la nuova Dichiarazione dei diritti e delle responsabilità e la Normativa sull'utilizzo dei dati, in cui era possibile scegliere i vecchi documenti del 2011 oppure i nuovi del 2012. La votazione si chiuderà l'8 giugno e se avranno votato più 300 milioni di utenti sarà vincolante.

FONTE : wikipedia ^ ^

Rispondi


Nuovo Utente
1.00C
2013 Apr
0
16
Nuovo Utente

Messaggio: #2
Release La Storia Di Facebook
21/04/2013 15:39


Grazie ;D
Ho sempre voluto sapere la nascita di Facebook!

Rispondi


Utente Attivo
**
1.00C
2013 Apr
1
156
Utente Attivo

Utente Cazzeggiatore
Utente Folle
Utente Pigro
Utente Saggio
Messaggio: #3
Release La Storia Di Facebook
25/04/2013 08:37


Grande per averlo postato noi la avevamo anche fatta a scuola storia di facebook D:

Rispondi


Utente Normale
*
1.00C
2013 Sep
0
50
Utente Normale

Messaggio: #4
Release La Storia Di Facebook
08/10/2013 21:45


Ne avevo visto un documentario, comunque bella guid...DOCUMENTARIO. lol


Firma:

La gente fotte la convinzione.

Rispondi


Utente Normale
*
5.00C
2017 Nov
0
27
Utente Normale

Messaggio: #5
Release La Storia Di Facebook
20/12/2017 19:40


Bello come documentario

Rispondi


Aggiorna il tuo account per nascondere gli annunci pubblicitari.



Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)



Discussioni correlate...
Discussione: Autore Risposte: Letto: Ultimo messaggio
  Domanda Preferite istangram o Facebook?? Fefe03 3 125 13/04/2018 22:26
Ultimo messaggio: Noha
  Notizia Verifica BFF Facebook, account protetto con parola verde da condividere RelaseCms 0 131 07/04/2018 14:28
Ultimo messaggio: RelaseCms
  Facebook: Tasto "Non mi piace" ?!? RelaseCms 0 128 11/02/2018 22:18
Ultimo messaggio: RelaseCms
  Domanda Preferite instagram o Facebook? FedericoGiamma 17 475 21/01/2018 18:34
Ultimo messaggio: Angelica
  Domanda Instagram o facebook? ShilaeStella 0 150 20/10/2017 01:31
Ultimo messaggio: ShilaeStella
  Facebook lavora a 'walkie talkie' per le chat fla29 5 141 18/10/2017 18:14
Ultimo messaggio: zenzi93
Information Guida FACEBOOK, COME CANCELLARE LA CRONOLOGIA Stertix 8 627 27/09/2017 10:20
Ultimo messaggio: Mik76
  facebook robert dirnea 0 90 09/09/2017 01:39
Ultimo messaggio: robert dirnea
  Robot inventano una loro lingua incomprensibile all’uomo, Facebook ferma i test fla29 4 98 06/09/2017 17:24
Ultimo messaggio: Stefdany
Information Guida Come fare i sondaggi live su Facebook [GUIDA] Stertix 4 682 05/09/2017 18:59
Ultimo messaggio: RobyAndry



contatore