Roma, è morto l'ex magistrato Renato Squillante
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Roma, è morto l'ex magistrato Renato Squillante

72 Visualizzazioni


È morto a Roma l'ex capo dei gip romani Renato Squillante, negli anni novanta finito al centro dell'inchiesta sulle sentenze Sme e Imi-Sir, vicenda dalla quale uscì assolto in Cassazione nel 2006.

Nato a Napoli il 15 aprile 1925, Squillante aveva 92 anni. A dare la notizia della morte i familiari con un necrologio pubblicato su "Messaggero" e "Il Giornale".

"Le hai percorse più volte le scale della vita tenace, gioioso, profondamente umano - si legge nel ricordo di moglie e figli - Capace di trattar da pari gli umili e i potenti. Sempre pronto a batterti, sempre schivo a mostrarti. Te ne sei andato come hai vissuto, libero, lucido, a modo tuo". Sulle colonne del "Giornale", anche il ricordo firmato da Paolo Berlusconi che si dice "vicino al grande dolore della famiglia per la scomparsa del grande amico". Ha scelto il quotidiano romano, invece, per l'addio al magistrato Stefania Craxi, "fraternamente vicina alla famiglia".

I funerali di Squillante si terranno venerdì alle 9.30 nella chiesa di Sant'Eugenio, in viale delle Belle Arti 10, a Roma.


Fonte: msn






contatore