Sciopero improvviso a Linate e Malpensa degli addetti ai bagagli
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Sciopero improvviso a Linate e Malpensa degli addetti ai bagagli

78 Visualizzazioni


Dalle 5 alle 7 si è svolta un’assemblea spontanea generale di tutti i lavoratori delle società che si occupano di erogare i servizi a terra negli aeroporti di Linate e a Malpensa. La causa dell’agitazione, secondo quanto è stato riferito da fonti aeroportuali, è la mancata risposta da parte delle istituzioni dopo l’incontro svoltosi ieri in prefettura a Varese per l’ingresso della cooperativa Alpina che dovrebbe iniziare a operare in subappalto per contri di Ags. L’assemblea a Linate è terminata alle 7 e l’operatività sta tornando alla normalità mentre a Malpensa l’assemblea prosegue a oltranza.

«Causa agitazione sindacale spontanea del personale di terra si stanno verificando disservizi e ritardi su Malpensa», è stato il messaggio pubblicato dallo staff dello scalo alle 8.35 che poco dopo . E sui social esplode la rabbia dei passeggeri che lamentano ritardi e lunghe file ai check-in.


Fonte: msn






contatore