Spagna-Italia 3-0. Isco e Morata travolgono gli azzurri. Russia 2018 più lontana
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Spagna-Italia 3-0. Isco e Morata travolgono gli azzurri. Russia 2018 più lontana

53 Visualizzazioni


L'Italia è stata travolta dallaSpagna nella gara decisiva per la qualificazione a Russia 2018. Gli azzurri di Ventura sono stati annientati dalla Spagna, padrona del campo per tutto l'arco della gara. Decisivia la prova di Isco, che mette a segno due reti nel primo tempo; nella ripresa è arrivato anche il terzo gol di Morata.
Con questo risultato per gli azzurri si profila il rischio spareggi. La Spagna è infatti prima del gruppo G a 19 punti, l'Italia segue a 16 al secondo posto, che vale il play off. Al terzo posto, l'Albania a quota 12.
«Si è vista la differenza di condizione e di qualità, loro hanno fatto un gol su punizione, mentre il loro portiere ha fatto tre grosse parate. Noi siamo in questo momento umani e loro meno. Il modulo? Stiamo portando avanti un discorso e non può essere una partita a cambiare tutto. Dobbiamo vedere quello che siamo e quello che vogliamo diventare e con il lavoro saremo più competitivi». Così il ct azzurro Gian Pietro Ventura ha commentato, ai microfoni della
Rai, la pesante sconfitta contro la Spagna.









contatore