Terremoto a Ischia, navi a pagamento per lasciare l'isola: la polemica sui social
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Terremoto a Ischia, navi a pagamento per lasciare l'isola: la polemica sui social

60 Visualizzazioni


Terremoto, panico e black out. In migliaia la scorsa notte sono accorsi al porto per lasciare l'isola di Ischia: folla, paura e code. Quello che non si aspettavano è che le compagnie di navigazione, che fino all'alba hanno effettuato traversate straordinarie, facessero pagare comunque il biglietto.









contatore