Uova contaminate, l'esperto: «Da noi controlli rigorosi, ma all’estero serve cautela»
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Uova contaminate, l'esperto: «Da noi controlli rigorosi, ma all’estero serve cautela»

50 Visualizzazioni


Dieta varia, attenzione alla provenienza del cibo che si compra e niente panico. «Le uova contaminate sono state prontamente ritirate e le maglie dei controlli sono serrate», assicura il direttore per la sicurezza alimentare del ministero della Salute Giuseppe Ruocco. E il rischio per la salute di chi dovesse accidentalmente consumare prodotti contenenti tracce di fibronil è considerato «tecnicamente basso», sopratutto per gli adulti.









contatore