Venezia, giovane picchiato in discoteca: è in coma, caccia all'aggressore
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità


Facebook Twitter Linkedin MySpace Technorati Digg

Venezia, giovane picchiato in discoteca: è in coma, caccia all'aggressore

61 Visualizzazioni


“I pugni che hanno sfondato la fronte di nostro figlio Daniele sono stati sferrati per uccidere. Ci appelliamo alle forze dell’ordine, sia per individuare l’aggressore ma anche per il tipo di indagine. Si tratta di tentato omicidio”. Sono le parole del padre e della madre (Lucia e Maurizio) di Daniele Bariletti, 24enne veneziano di Pianiga, ricoverato in coma farmacologico all'ospedale di Mestre in seguito ad un pestaggio subito la notte di Ferragosto nella discoteca "Vanilla Club" di Jesolo (Venezia).









contatore