Nord
Please disable your adblock and script blockers to view this page
NAV
Ciao, ospite! Accedi su stertix o Registrati
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : Nord
Thread / Autore Tags
Corea del Nord, lanciati altri tre missili. Gli Usa: esplosi subito - frad subito, esplosi, missili., altri, lanciati, Nord, Corea,
Nuova minaccia della Corea del Nord. Secondo lo stato maggiore interforze della Corea del Sud, Pyongyang ha lanciato «diversi missili», tutti a corto raggio, in direzione nord-est, che sono caduti in mare dopo circa 250 km, fra il Giappone e la Penisola coreana. I militari di Seul sono citati in un tweet dall'agenzia sudcoreana Yonhap. L'intelligence militare sudcoreana sta ora esaminando le tracce radar e altre informazioni. Il presidente sudcoreano, Moon Jae-in, scrive Yonhap, è stato informato.

I militari americani sostengono che i missili lanciati fossero tre, compiuti nell'arco di 30 minuti, e afferma che sono sostanzialmente falliti. «Il primo e il terzo non sono riusciti a volare a lungo. Il secondo missile lanciato sarebbe invece esploso quasi subito», ha dichiarato - citato da Bbc - Dave Benham, comandante dello Us Pacific Command, secondo il quale non c'è stata la minima minaccia a Guam o al territorio degli Usa.

I vari missili, secondo il ministero della Difesa sudcoreano, sono stati lanciato a partire dalle...
Corea del Nord, lanciati vari missili a corto raggio Caduti in Mare del Giappone dopo - Giovanna dopo, Giappone, Mare, Caduti, raggio, corto, missili, vari, lanciati, Nord, Corea,
La Corea del Nord ha lancio “vari missili” balistico, tutti a corto raggio, che secondo le prime informazioni, sono caduti nel Mare del Giappone dopo un volo di 250 km circa in direzione nord-est. Lo scrivono l’agenzia di stampa sudcoreana, Yonhap, che cita lo stato maggiore interforze di Seul, e quella giapponese, Kyodo. L’intelligence militare sudcoreana sta ora esaminando le tracce radar e altre informazioni. Il presidente sudcoreano, Moon Jae-in, scrive Yonhap, è stato informato.
I militari americani sostengono che i missili lanciati fossero tre, compiuti nell’arco di 30 minuti, e afferma che sono sostanzialmente falliti. “Il primo e il terzo non sono riusciti a volare a lungo. Il secondo missile lanciato sarebbe invece esploso quasi subito”, ha dichiarato – citato da Bbc – Dave Benham, comandante dello Us Pacific Command, secondo il quale non c’è stata la minima minaccia a Guam o al territorio degli Usa. Secondo Seul, i missili sono caduti dopo 250 km nel Mare del Giappone. I vari missili, secondo il ministero della Difesa sudcoreano, sono...
Corea del Nord, lanciati missili nel mar del Giappone - frad Giappone, missili, lanciati, Nord, Corea,
Secondo lo stato maggiore interforze della Corea del Sud, Pyongyang ha lanciato «diversi missili», tutti a corto raggio, in direzione nord-est, che sono caduti in mare dopo circa 250 km, fra il Giappone e la Penisola coreana. I militari di Seul sono citati in un tweet dall'agenzia sudcoreana Yonhap. L'intelligence militare sudcoreana sta ora esaminando le tracce radar e altre informazioni. Il presidente sudcoreano, Moon Jae-in, scrive Yonhap, è stato informato.


Il lancio di nuovi missili da parte di Pyongyang arriva pochi giorni dopo che Donald Trump e il segretario di stato Rex Tillerson avevano sottolineato il nuovo atteggiamento più moderato della Corea del Nord e l'interruzione dei lanci missilistici. «Credo che stia cominciando a rispettarci», aveva detto il presidente in un comizio lo scorso martedì, riferendosi al leader nordcoreano Kim Jong-un. «Rispetto moltissimo questo fatto. E forse, o forse no, qualcosa di positivo può succedere», aveva aggiunto.
Corea del Nord, bombardieri strategici russi sui cieli della penisola - ayylmaoz12 penisola, della, cieli, russi, strategici, bombardieri, Nord, Corea,
Irrituale prova di forza russa che per la prima volta ha fatto volare bombardieri strategici Tupolev 95 Ms 'Bear', scortati dai caccia Sukhoi SU-35 e da un aereo spia, in prossimita' della penisola coreana. Il tutto proprio mentre sono in corso le esercitazioni militari (prevalentemente giochi di guerra) 'Ulchi Freedom Guardian' tra le truppe Usa di Stanza a Seul ed i militari sudcoreani.

Un forte messaggio inviato all'amministrazione Trump che minaccia di scatenare la potenza di fuoco americana contro Pyongyang, che continua a sfidare le sanzioni Onu, con il lancio di missili intercontinentali balistic (Icbm) in grado di raggiungere l'America.

Gli aerei da guerra russi, che hanno sorvolato le acque internazionali del Mar del Giappone, il Mar Giallo ed il Mar Cinese orientale, ha riferito Mosca, sono stati 'intercettati' da jet giapponesi e sudcoreani che li hanno seguiti. La Russia e la Cina - l'alleato principale della Corea del Nord - hanno chiesto la contemporanea sospensione delle esercitazioni Usa-Corea del Sud e dei test...
MONDO Corea del Nord, bombardieri strategici russi sui cieli della penisola - FedericoGiamma penisola, della, cieli, russi, strategici, bombardieri, Nord, Corea, MONDO,
Irrituale prova di forza russa che per la prima volta ha fatto volare bombardieri strategici Tupolev 95 Ms 'Bear', scortati dai caccia Sukhoi SU-35 e da un aereo spia, in prossimita' della penisola coreana. Il tutto proprio mentre sono in corso le esercitazioni militari (prevalentemente giochi di guerra) 'Ulchi Freedom Guardian' tra le truppe Usa di Stanza a Seul ed i militari sudcoreani. Un forte messaggio inviato all'amministrazione Trump che minaccia di scatenare la potenza di fuoco americana contro Pyongyang, che continua a sfidare le sanzioni Onu, con il lancio di missili intercontinentali balistic (Icbm) in grado di raggiungere l'America. Gli aerei da guerra russi, che hanno sorvolato le acque internazionali del Mar del Giappone, il Mar Giallo ed il Mar Cinese orientale, ha riferito Mosca, sono stati 'intercettati' da jet giapponesi e sudcoreani che li hanno seguiti. La Russia e la Cina - l'alleato principale della Corea del Nord - hanno chiesto la contemporanea sospensione delle esercitazioni Usa-Corea del Sud e dei test missilistici e nucleari...
Corea del Nord, Pyongyang: con manovre militari Usa-Seul si rischia scontro nucleare - frad nucleare, scontro, rischia, Usa Seul, militari, manovre, Pyongyang, Nord, Corea,
Le prossime manovre militari congiunte della Corea del Sud e degli Stati Uniti rappresentano «un
comportamento irresponsabile che rischia di far precipitare la situazione in un'incontrollabile fase di guerra nucleare». È questo il monito che Pyongyang lancia a Seul alla vigilia dell'inizio delle esercitazioni militari che ogni anno compie con le forze americani. Note con il nome Ulchi Freedom Guardian, le manovre militari
inizieranno domani e proseguiranno fino al 31 agosto.

Nell'editoriale di Rodong Sinmun, l'organo ufficiale del regime nordcoreano, si torna poi a minacciare direttamente Washington. E si afferma che gli Stati Uniti, le Hawaii e Guam, l'isola del Pacifico che è territorio Usa, non potranno «sfuggire ad un attacco senza pietà», secondo quanto si legge sul sito della Cnn.
Corea del Nord, Pyongyang: con manovre militari Usa-Seul si rischia scontro nucleare - hyperesea nucleare, scontro, rischia, Usa Seul, militari, manovre, Pyongyang, Nord, Corea,
Le prossime manovre militari congiunte della Corea del Sud e degli Stati Uniti rappresentano «un
comportamento irresponsabile che rischia di far precipitare la situazione in un'incontrollabile fase di guerra nucleare». È questo il monito che Pyongyang lancia a Seul alla vigilia dell'inizio delle esercitazioni militari che ogni anno compie con le forze americani. Note con il nome Ulchi Freedom Guardian, le manovre militari
inizieranno domani e proseguiranno fino al 31 agosto.

Nell'editoriale di Rodong Sinmun, l'organo ufficiale del regime nordcoreano, si torna poi a minacciare direttamente Washington. E si afferma che gli Stati Uniti, le Hawaii e Guam, l'isola del Pacifico che è territorio Usa, non potranno «sfuggire ad un attacco senza pietà», secondo quanto si legge sul sito della Cnn.
Cina: sospese importazioni di beni dalla Corea del Nord - Giovanna Nord, Corea, dalla, beni, importazioni, sospese, Cina,
Il ministero del Commercio cinese ha annunciato la sospensione delle importazioni di carbone, ferro, piombo e altri minerali, oltra a quelle di frutti di mare, dalla Corea del Nord. Le misure applicano le sanzioni approvate il 6 agosto dal Consiglio di Sicurezza dell'Onu contro il programma di sviluppo missilistico di Pyongyang.

Pyongyang convoca ambasciatori chiave
Intanto, le autorità nordcoreane hanno convocato diversi ambasciatori chiave a Pyongyang. E questo nel clima di tensione massimo raggiunto nei rapporti con Washington e a pochi giorni dalle nuove sanzioni decise dal Consiglio di sicurezza dell'Onu. Secondo i media locali sarebbero stati richiamati in Corea del Nord per una riunione di altissimo livello, l'ambasciatore nordcoreano alle Nazioni Unite Ja Song-nam, l'ambasciatore in Cina Ji Jae-ryong e l'ambasciatore in Russia Kim Hyong-jun.

Missili su Guam improbabili
Il ministro della Difesa della Corea del Sud, Song Young-moo, è stato sentito dal comitato...
Corea del Nord, Trump alza i toni: «Kim si pentirà delle minacce a Usa». Pyongyang: « - frad Pyongyang, Usa»., minacce, delle, pentirà, «Kim, toni, alza, Trump, Nord, Corea,
Il presidente americano, Donald Trump, non esclude l'opzione militare per il Venezuela. Lo afferma lo stesso Trump durante una giornata carica di tensione. Kim Jong-un «si pentirà delle minacce contro gli Stati Uniti»: aveva detto Donald Trump parlando della crisi con la Corea del Nord. «Il presidente Trump ci sta portando sull'orlo di una guerra nucleare». Ha affermato invece il regime di Pyongyang con una dichiarazione diffusa dall'agenzia nordcoreana Kcna poco prima del tweet del presidente americano. «Vi spazzeremo via - si legge nel testo coreano diffuso dai media Usa - vi cancelleremo dalla faccia della terra. Il comportamento isterico e imprudente di Trump potrebbe ridurre gli Usa in cenere ogni momento».

E intanto Donald Trump, incurante delle polemiche, ieri ha alzato ulteriormente i toni contro Pyongyang replicando alle ultime minacce del regime di Kim Jong-un: «Forse le mie parole finora non sono state abbastanza dure. La Corea del Nord deve stare attenta, o sarà nei guai come pochi Paesi...
Corea Nord minaccia Guam, lʼisola Usa: "Il territorio è al sicuro" - fla29 sicuro, territorio, lʼisola, Guam, minaccia, Nord, Corea,
Le autorità di Guam rassicurano che il territorio dell'isola statunitense del Pacifico occidentale è al sicuro. Le dichiarazioni arrivano in risposta alle minacce da parte della Corea del Nord di mettere in atto piano per colpire l'area. Il governatore Eddie Baza Calvo ha affermato che non esiste alcuna minaccia a Guam o alle altre isole Marianne a nord. Proseguirò comunque i colloqui con l'esercito affinché Guam sia pronta a qualsiasi eventualità.
Tiramisù conteso da anni tra due regioni del Nord: ecco chi è il vero papà - frad papà, vero, ecco, Nord, regioni, anni, conteso, Tiramisù,
Il Friuli Venezia Giulia mette a segno un punto a favore nella disputa lanciata da qualche anno sulla 'paternità' di uno dei dolci più conosciuti al mondo, il Tiramisù, che lo vede contendere al Veneto il primato dell'ideazione della ricetta. È di oggi la notizia dell'inserimento del famoso dolce freddo a base di biscotti, caffè e crema al mascarpone nella lista dei «Prodotti agroalimentari tradizionali» (Pat) aggiornata periodicamente dal Ministero delle Risorse Agricole e Alimentari. Il dicastero attribuisce la ricetta tipica al Friuli Venezia Giulia, addirittura in due versioni, «bruciando» così il Veneto, che da anni ne fa un vanto della propria cucina recriminando la primogenitura.

L'assessore alle Risorse agricole del Fvg, Cristiano Shaurli, ha comunicato la pubblicazione dell'elenco sulla Gazzetta ufficiale del 29 luglio, in due versioni che la regione tramanda come primigenie: quella «carnica», conosciuta come «Tiramisù» o «Tirimi sù», un trancio al mascarpone che sarebbe stato 'inventato negli anni '50 all'albergo ristorante «Roma» di Tolmezzo...
Corea del Nord agli Usa: "Siamo pronti a cancellarvi dalla faccia della Terra" - fla29 Terra, della, faccia, dalla, cancellarvi, pronti, Siamo, agli, Nord, Corea,
Pyongyang accusa lʼAmerica di pianificare un attacco con armi chimiche e di voler infliggere al Paese un disastro senza precedenti.

La Corea del Nord è pronta a cancellare gli Stati Uniti dalla faccia della Terra. E' il monito lanciato da Pyongyang in un documento pubblicato sul Rodong Sinmun, il quotidiano ufficiale del Partito dei Lavoratori, in cui il governo nordcoreano afferma che Washington vuole infliggere alla nazione coreana un orribile disastro senza precedenti. Gli Usa sono infatti accusati di pianificare un attacco con armi chimiche contro il Paese.

Nel documento, intitolato Piano di guerra biochimica contro la nazione coreana sotto attacco, il regime sostiene che le forze americane stazionate in Corea del Sud abbiano concentrato di recente nel porto di Busan attrezzature per cercare di portare avanti il Piano Giove (Jupiter Plan). Secondo Pyongyang, si tratta di uno scenario che prevede una guerra biochimica contro il Nord.

Tuttavia, prosegue il documento, la Corea del Nord non sarà mai uno spettatore inerte alle mosse...
Corea del Nord, Usa: "Pronti a una guerra preventiva, basta altre minacce" - fla29 minacce, altre, basta, preventiva, guerra, Pronti, Nord, Corea,
Alle 21 il Consiglio di sicurezza Onu vota per nuove sanzioni a Pyongyang

Gli Stati Uniti sono pronti a tutte le opzioni per contrastare la minaccia nucleare rappresentata dalla Corea del Nord, compresa quella di una guerra preventiva. Lo ha detto il consigliere per la sicurezza nazionale americano H.R. McMaster in una intervista alla Mnsbc. Il presidente Trump - ha aggiunto - è stato molto chiaro su questo. Ha detto che non tollererà più le minacce della Corea del Nord. L'opzione militare è dunque sul tavolo.

McMaster ha precisato di essere consapevole che ogni attacco alla Corea del Nord potrebbe portare a una guerra molto costosa che potrebbe causare sofferenze immense soprattutto alla popolazione sudcoreana.

Alle 21 il Consiglio di sicurezza Onu vota per nuove sanzioni a Pyongyang - Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite voterà alle 21 la bozza di risoluzione presentata dagli Stati uniti allo scopo di inasprire le sanzioni contro la Corea del Nord, dopo gli ultimi test missilistici...
Seul, piano per distruggere missili Nord - ayylmaoz12 Nord, missili, distruggere, piano, Seul,
SEUL, 1 AGO - I capi di stato maggiore delle forze armate sudcoreane e il ministero della Difesa di Seul stanno mettendo a punto un piano per un 'attacco chirurgico' volto a distruggere i siti missilistici e nucleari della Corea del Nord, nel caso la Corea del Sud decida di rimuovere il dittatore Kim Jong-un: lo scrive oggi il Daily Mail citando il quotidiano sudcoreano Munwha Ilbo.

Se il presidente sudcoreano Moon Jae-in decidesse di procedere con questo piano in un'eventuale situazione di emergenza, scrive il tabloid britannico, i siti della Corea del Nord verrebbero attaccati da aerei da caccia F-15 equipaggiati con missili cruise Taurus e l'operazione verrebbe eseguita dalle Forze Speciali del presidente.

L'indiscrezione segue di pochi giorni il lancio di prova da parte di Pyongyang del missile balistico intercontinentale Hwasong-14, che ha ulteriormente aumentato la tensione tra Kim Jong-un e gli Stati Uniti.
Corea del Nord, esercitazione Washington-Seul: lanciati missili - ayylmaoz12 missili, lanciati, Washington Seul, esercitazione, Nord, Corea,
Gli Stati Uniti e la Corea del Sud hanno condotto delle esercitazioni militari in risposta al lancio del missile Icbm da parte della Corea del Nord. Lo ha reso noto il Pentagono. L'Onu aveva condannato Pyongyang. Ha commesso una palese violazione delle risoluzioni del Consiglio di Sicurezza, aveva dichiarato il segretario delle Nazioni Unite Antonio Guterres.
Similar Thread Tags
Barcellona: in video nuove minacce Isis alla Spagna, Pistoia, il prete che portò i rifugiati in piscina non dirà la messa dopo minacce For, Isis, video con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti, Isis, video con bimbo americano di 10 anni: minacce agli Stati Uniti, Migranti, Msf: Sospendiamo attività, troppi rischi dopo minacce libiche, Minacce di bombe via Twitter, due aerei scortati da F-16 fino all'aeroporto di Atlant, Pensioni 2017: fase 2, pronto il nuovo piano del Governo, Thailandia, turista 23enne precipita dal trentunesimo piano del suo albergo, Napoli, bambina precipita da terzo piano: salvata da fili biancheria, Attentati in Spagna, il piano fallito: tre stragi, Sagrada Familia nel mirino, Sicurezza in Italia, il piano del Viminale: blocchi di cemento in tutti i luoghi affo, Ibiza, turista precipita dal terzo piano dell'hotel: forse ha tentato di saltare in p, Pyongyang: «C'è piano per colpire la base americana a Guam», Kim: "Prima di lanciare missili guardo la follia degli yankee". Usa: "Se Corea attacc, Kim: "Prima di lanciare missili guardo la follia degli yankee". Usa: "Se Corea attacc,

Page: 1

contatore



TagCloud - ASIF