boss
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : boss
Thread / Autore Tags
Napoli, ucciso come un boss a 21 anni: vendetta per un debito non pagato - frad pagato, debito, vendetta, anni, boss, come, ucciso, Napoli,
Nicola si sentiva già un boss. Forte del cognome che portava - nato, cresciuto e vissuto nelle atmosfere torbide di un quartiere difficile che tra mille difficoltà cerca di riscattarsi da un’immagine nera - voleva quello che tutti i giovani della Malanapoli cercano: soldi e potere, subito. Potere criminale. Nicola Notturno è stato massacrato con il macabro rituale riservato ai capiclan e agli infami: dieci colpi di pistola, molti dei quali esplosi al volto. Ora le indagini imboccano una pista precisa.
Napoli, ucciso come un boss a 21 anni: vendetta per un debito non pagato - frad pagato, debito, vendetta, anni, boss, come, ucciso, Napoli,
Nicola si sentiva già un boss. Forte del cognome che portava - nato, cresciuto e vissuto nelle atmosfere torbide di un quartiere difficile che tra mille difficoltà cerca di riscattarsi da un’immagine nera - voleva quello che tutti i giovani della Malanapoli cercano: soldi e potere, subito. Potere criminale. Nicola Notturno è stato massacrato con il macabro rituale riservato ai capiclan e agli infami: dieci colpi di pistola, molti dei quali esplosi al volto. Ora le indagini imboccano una pista precisa.
Foggia, agguato a San Marco in Lamis: quattro morti. Uccisi boss, cognato e due conta - frad conta, cognato, boss, Uccisi, morti., quattro, Lamis, Marco, agguato, Foggia,
Sarebbero due contadini, testimoni involontari del duplice omicidio del boss Mario Luciano Romito e di suo cognato, Matteo De Palma, due delle 4 vittime dell'agguato compiuto a San Marco in Lamis da un commando armato composto da persone non ancora identificate. Secondo quanto si è saputo, sembra certo che i due a bordo del Fiorino siano contadini del luogo che nulla avrebbero a che fare con il boss e il cognato, veri bersagli dei killer. Nel Fiorino sono stati trovati attrezzi utilizzati per coltivare la terra.

L'agguato a colpi di arma da fuoco è avvenuto stamani sulla SP 272 nei pressi della stazione ferroviaria di San Marco in Lamis (Foggia). Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia. Le quattro vittime, a quanto si è appreso, erano a bordo di una Wolkswagen e di un Fiorino che sembra siano stati affiancata da un'altra vettura sulla quale c'era il commando - composto da 4-5 persone - che ha fatto fuoco. Gli assassini avrebbero sparato decine di colpi.
Palermo, agguato in strada: ucciso il boss mafioso Giuseppe Dainotti - Stertix Dainotti, Giuseppe, mafioso, boss, ucciso, strada, agguato, Palermo,
Agguato mortale nel quartiere della Zisa, a Palermo. Giuseppe Dainotti, 67 anni, capomafia scarcerato nel 2014, è stato freddato con alcuni colpi di pistola alla testa mentre si trovava in bicicletta. I killer, arrivati in moto, sarebbero stati due. La mafia è tornata ad uccidere alla vigilia delle commemorazioni in città per i 25 anni dalla strage di Capaci.


L'agguato è avvenuto a 30 metri da uno dei due ingressi dell'istituto Sant'Anna che ospita la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado. L'istituto è gestito dalle suore. A 50 metri dal punto dell'agguato sorge invece il comitato elettorale di Paolo Porzio candidato al consiglio comunale nella lista Palermo 2022.

Quello di Giuseppe Dainotti è un nome importante negli organigrammi mafiosi. Boss del mandamento di Porta Nuova, fu condannato per omicidio e per la rapina miliardaria al Monte dei Pegni nel 1991. Venne scarcerato, nonostante la condanna all'ergastolo, grazie a una sentenza della Corte...
Similar Thread Tags
Amazzonia, inchiesta su indios uccisi da cercatori d'oro, Infermiere tedesco killer, uccisi almeno 84 pazienti, Afghanistan, commando suicida attacca moschea sciita di Kabul: uccisi due poliziotti,, Siria, raid russo su convoglio Isis: Uccisi 200 jihadisti. Oltre 800 blitz in 5 gio, Strage Barcellona, tutti i ricercati uccisi a Cambrils, due italiani tra i 14 morti, Spagna, sventato nuovo attacco nella notte. Uccisi 5 attentatori, Manda una foto al Messaggero per raccontare, denunciare e sorridere, L'aspetto fisico conta?, La conta spermatica in Occidente si è dimezzata, Balena blu a Pescara, la ragazzina ha raccontato tutto ai medici di due ospedali:, Bloccare contatore visite nei thread per i spiders/bot MyBB, Lenti a contatto con telecamera, Come Contattaci, Bruxelles, l'Isis rivendica agguato ai militari, Agguato al mercato del Capo, ucciso un fruttivendolo. Fermato il presunto killer, Allarme adolescenti, ecco la chat anonima dove i pedofili sono in agguato, Agguato Puglia, Minniti convoca riunione, Auto esce di strada a un rally nel Bresciano: morto commissario gara, Illuminazione stradale: fotovoltaico e energia pedonale, a Napoli uomo va a prostitute e trova la moglie: rissa in strada, orrore su un randagio: violentato e lasciato morire in strada, "Ho trovato un cucciolo per strada. Che cosa devo fare?", Codice della Strada 2017: le novità e cosa cambia, Trovare password WiFi Vodafone, Telecom, Fastweb, Infostrada e D-Link., Attivista gay ucciso e fatto a pezzi, arrestato il complice dell'ex militare, La salma di Amri riconsegnata ai familiari la salma: il jihadista ucciso dalla polizi, Usa, arrestato presunto killer di Carlo Marigliano, il 31enne napoletano ucciso in Ar, Usa, turista italiano 31enne ucciso in Arkansas, indagini in corso, Attivista gay ucciso: arrestato ha confessato, Magrebino ucciso durante lite a Milano, Londra, ragazzo italiano ucciso a coltellate in casa, La maglia del cuore PALERMOvsCATANIA.Di Giuseppe Bennica.wmv, Sorpreso juventino con la maglia dell'Inter. di Giuseppe Bennica, Giuseppe Giacobazzi - Rocco Siffredi | Zelig, Mi chiamo Giuseppe,

Page: 1

contatore



TagCloud - AUMI