chiede
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : chiede
Thread / Autore Tags
Usa, il senzatetto le chiede di abbassare il volume della Porsche: lei gli spara - frad spara, Porsche, della, volume, abbassare, chiede, senzatetto,
Una ragazza di ventisei anni, Katie Quackenbush, ha sparato due volte ad un senzatetto nella città di Nashville, in Tennessee, dopo che questi le aveva chiesto di spostare la sua auto perchè il volume alto non gli consentiva di dormire.

Secondo il The Tennessean, Gerard Melton, di 54 anni, stava cercando di addormentarsi quando è stato disturbato dal gas emesso dal tubo di scappamento e dalla musica troppa alta della Porsche di proprietà di Katie Quackenbush. Melton si è avvicinato per parlare con la donna ed è nata un'accesa discussione che è culminata con l'uscita della ragazza dall'auto che ha fatto fuoco due volte contro l'uomo, che stava tornando al suo giaciglio di fortuna.
La vittima è rimasta gravemente ferita ed è ancora ospedalizzata, mentre la ragazza è stata arrestata con l'accusa di tentato omicidio.

Il padre di Katie ha asserito che sua figlia non sapeva nemmeno che i proiettili avessero colpito l'uomo e che voleva semplicemente sparare dei colpi di avvertimento, Lei - ha riferito l'uomo - ha...
Tiziana Cantone, Procura chiede archiviazione su induzione al suicidio - frad suicidio, induzione, archiviazione, chiede, Procura, Cantone, Tiziana,
La procura Napoli Nord ha chiesto l'archiviazione dell'indagine per istigazione al suicidio per la morte di Tiziana Cantone, la 31enne che si tolse la vita nel settembre dello scorso anno nella sua casa di Mugnano per la vergogna dopo la diffusione in rete di alcuni video hard.

L'inchiesta - coordinata dal procuratore Francesco Greco - era stata avviata contro ignoti. Sulla richiesta dei pm dovrà pronunciarsi il gip nei prossimi giorni.

Sulla vicenda era stata avviata anche una indagine parallela, da parte della procura di Napoli, approdata nel marzo scorso alla richiesta di rinvio a giudizio nei confronti del fidanzato di Tiziana, Sergio Di Paolo che, in concorso con la vittima, per l'ipotesi di calunnia ai danni di cinque persone che sarebbero state accusate falsamente di aver divulgato in rete i video hard.
Rai, Anac chiede a viale Mazzini le carte sul contratto di Fazio - frad Fazio, contratto, carte, Mazzini, viale, chiede, Anac,
L'Anac ha chiesto alla Rai tutta la documentazione relativa al contratto con Fabio Fazio. In particolare l'Autorità Nazionale Anticorruzione ha inviato a fine agosto una lettera alla presidente della Rai Monica Maggioni, comunicando l'apertura dell'istruttoria e chiedendo contestualmente una serie di documenti che riguardano fra le altre cose il contratto con il conduttore savonese, i relativi corrispettivi economici, le variazioni rispetto al precedente contratto, la valutazione del ritorno economico, le spese di produzione in capo a Rai, le specifiche del contratto con Officina (società Fazio-Magnolia che produrrà Che tempo che fa su Rai1).

Ora Viale Mazzini ha 30 giorni, come di prassi, per fornire la documentazione richiesta. Domani intanto all'ordine del giorno del Cda Rai ci sarà la ratifica del contratto con la società neocostituita Officina che produrrà Che tempo che fa su Rai1. Dopo la chiusura dell'accordo con Fazio e del relativo contratto che ha promosso il passaggio del conduttore e del suo programma da...
Usa, Harvey presenta il conto: la Casa Bianca chiede al Congresso 7,9 miliardi di $ - ImStorm miliardi, Congresso, chiede, Bianca, Casa, conto, presenta, Harvey,
Harvey presenta il conto. La Casa Bianca chiede 7,9 miliardi di dollari al Congresso per far fronte alla devastazione causata dall' uragano in Texas. La richiesta include 7,4 miliardi per l'agenzia che si occupa della gestione del disastro, la Federal Emergency Management Agency, e 450 milioni per prestiti alle piccole imprese.

Dal canto suo, New York rivede i piani per alluvioni e allagamenti dopo le inondazioni causate da Harvey in Texas. «Stiamo valutando cosa significherebbe un evento tipo Harvey per New York» afferma Daniel Zarilli, uno dei responsabili per le politiche climatiche del sindaco di New York Bill de Blasio. Secondo il climatologo Allan Frei, che collabora con il comune di New York, il cambiamento climatico aumenta le chance di forti temporali e uragani tipo Harvey per New York: se la grande mela si trovasse alle prese con la stessa quantità di pioggia caduta a Houston negli ultimi giorni «sarebbe devastata».
Deputato venezuelano davanti al Papa chiede a sorpresa alla fidanzata: «Sposami» - frad «Sposami», fidanzata, alla, sorpresa, chiede, Papa, davanti, venezuelano, Deputato,
CITTA' DEL VATICANO - Sulla cima di una montagna, in mezzo all’oceano, davanti a un tramonto mozzafiato, sotto i bagliori di un’alba boreale o su un palco di fronte a milioni di fans, come ha fatto Fedez con Chiara Ferragni. Tra tutti i più fantasiosi modi di chiedere in moglie la propria amata, con la fatidica e commovente domanda: «Mi vuoi sposare», finora mancava alle cronache la richiesta fatta davanti ad un Papa. Cosa che ha fatto un giovane politico venezuelano che, domenica scorsa, mentre era in Vaticano con altri parlamentari cattolici in fila per conoscere Papa Bergoglio e stringergli la mano assieme alla sua fidanzata, ha colto il momento magico per una sorprendente dichiarazione d’amore. In ginocchio davanti alla bionda ragazza ha tirato fuori dal taschino un bell’anello con un enorme solitario e, al cospetto di Francesco, che sembrava divertirsi parecchio per il fuori programma, ha rivolto a Maryangel quelle poche parole destinate a cambiare la vita ad entrambi.

...
Atac, lʼAnticorruzione chiede informativa sulla tripla nomina di Paolo Simioni - ayylmaoz12 Simioni, Paolo, nomina, tripla, sulla, informativa, chiede, lʼAnticorruzione, Atac,
L'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione, ha chiesto all'Atac un'informativa sulla nomina di Paolo Simioni come presidente, amministratore delegato e direttore generale dell'azienda di trasporto pubblico di Roma, avviando così un'istruttoria sui possibili profili di incompatibilità del triplo incarico. Si sta creando un polverone sul nulla, commenta il Campidoglio, per i nuovi vertici sono state seguite le disposizioni di legge.

Il 31 luglio, su indicazione della sindaca Virginia Raggi, Simioni ha assunto l'incarico di presidente e amministratore delegato dell'Atac. Allo stesso tempo veniva completamente rivisto il vertice dell'azienda, con la costituzione di un cda a tre, presieduto appunto da Simioni, che già collaborava col Campidoglio e il gruppo di lavoro sulle partecipate. Successivamente, l'11 agosto, Simioni ha assunto anche l'incarico di direttore generale.

Proprio sulla somma di queste tre cariche sono stati sollevati dubbi, anche in articoli di stampa,...
Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa - ImStorm informativa, chiede, Anac, anticorruzione, lente, sotto, Simoni, nomina, Atac,
L'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione, ha chiesto all' Atac - a quanto si apprende - un'informativa sulla nomina di Paolo Simioni come presidente, amministratore delegato e direttore generale dell'azienda di trasporto pubblico di Roma, avviando così un'istruttoria sui possibili profili di incompatibilità del triplo incarico. Atac avrà 20 giorni di tempo per rispondere.

Il 31 luglio, su indicazione della sindaca Virginia Raggi, Simioni ha assunto l'incarico di presidente e amministratore delegato dell' Atac. Allo stesso tempo veniva completamente rivisto il vertice dell'azienda, con la costituzione di un cda a tre, presieduto appunto da Simioni, che già collaborava col Campidoglio e il gruppo di lavoro sulle partecipate. La sua nomina seguì di pochi giorni le dimissioni come direttore generale di Bruno Rota, inserendosi in una difficile situazione dell'azienda di trasporto, esposta al rischio di concordato preventivo.

Successivamente, l'11 agosto, Simioni ha assunto anche l'incarico di direttore generale. Proprio...
Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa - killergabry98 informativa, chiede, Anac, anticorruzione, lente, sotto, Simoni, nomina, Atac,
L'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione, ha chiesto all' Atac - a quanto si apprende - un'informativa sulla nomina di Paolo Simioni come presidente, amministratore delegato e direttore generale dell'azienda di trasporto pubblico di Roma, avviando così un'istruttoria sui possibili profili di incompatibilità del triplo incarico. Atac avrà 20 giorni di tempo per rispondere.
Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa - Mollex informativa, chiede, Anac, anticorruzione, lente, sotto, Simoni, nomina, Atac,
L'Anac, l'Autorità nazionale anticorruzione, ha chiesto all' Atac - a quanto si apprende - un'informativa sulla nomina di Paolo Simioni come presidente, amministratore delegato e direttore generale dell'azienda di trasporto pubblico di Roma, avviando così un'istruttoria sui possibili profili di incompatibilità del triplo incarico. Atac avrà 20 giorni di tempo per rispondere.
Barcellona. Marta in ospedale chiede sempre ​di Luca: non sa ancora che è morto - frad morto, ancora, Luca, ​di, sempre, chiede, ospedale, Marta, Barcellona.,
BASSANO DEL GRAPPA - Marta Scomazzon, la fidanzata bassanese di Luca Russo ucciso nell'attentato di Barcellona, ha trascorso una notte tranquilla nell'ospedale della città catalana in cui è stata ricoverata per la frattura di un braccio e di un piede. A vegliare su di lei la mamma e la zia che l'hanno raggiunta ieri pomeriggio. Oggi Marta dovrà vivere la prova più dura: i familiari, come riferisce all'Ansa la zia Lucia, dovranno dirle che il suo fidanzato non ce l'ha fatta. La giovane chiede continuamente di lui, ricordando solo di essere stata scaraventata a terra all'arrivo del furgone impazzito e di aver visto Luca letteralmente spazzato via.

Il sindaco di Bassano Riccardo Poletto ha riferito che al momento non è stata ancora decisa la data del rientro di Marta e della salma di Luca. Di conseguenza l'annunciata fiaccolata per i due giovani annunciata in città dovrà essere posticipata sino all'arrivo di notizie sicure sul giorno stabilito per il ritorno della coppia.
Barcellona. Marta in ospedale chiede sempre ​di Luca: non sa ancora che è morto - hyperesea morto, ancora, Luca, ​di, sempre, chiede, ospedale, Marta, Barcellona.,
BASSANO DEL GRAPPA - Marta Scomazzon, la fidanzata bassanese di Luca Russo ucciso nell'attentato di Barcellona, ha trascorso una notte tranquilla nell'ospedale della città catalana in cui è stata ricoverata per la frattura di un braccio e di un piede. A vegliare su di lei la mamma e la zia che l'hanno raggiunta ieri pomeriggio. Oggi Marta dovrà vivere la prova più dura: i familiari, come riferisce all'Ansa la zia Lucia, dovranno dirle che il suo fidanzato non ce l'ha fatta. La giovane chiede continuamente di lui, ricordando solo di essere stata scaraventata a terra all'arrivo del furgone impazzito e di aver visto Luca letteralmente spazzato via.

Il sindaco di Bassano Riccardo Poletto ha riferito che al momento non è stata ancora decisa la data del rientro di Marta e della salma di Luca. Di conseguenza l'annunciata fiaccolata per i due giovani annunciata in città dovrà essere posticipata sino all'arrivo di notizie sicure sul giorno stabilito per il ritorno della coppia.
Napoli, sequestra il cane della ex e chiede il riscatto: denunciato - frad denunciato, riscatto, chiede, della, cane, sequestra, Napoli,
Non poteva accettare che la donna che amava lo avesse lasciato. Così, ha escogitato una vendetta da film: si è introdotto di notte in casa della ex fidanzata e ha rapito il suo cagnolino. Il giorno dopo, ha chiesto il riscatto: la padrona avrebbe dovuto pagare 600 euro per rivedere il cucciolo. E' successo a Napoli. Il sequestratore, un quarantacinquenne residente nei Quartieri Spagnoli, è stato denunciato dai carabinieri per tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale.

La donna, originaria di Piscinola, si è rivolta alle forze dell'ordine disperata e ha raccontato del rapimento e della relazione finita. Il caso è stato preso in carico dai militari del Nucleo Operativo della compagnia Vomero, che hanno bloccato l'uomo mentre la ex compagna gli consegnava il denaro. Il quarantacinquenne ha tentato di fuggire, ma per lui è scattata la denuncia.
Usa, la polizia gli chiede di scendere dall'auto, lui apre il fuoco: freddato con un - frad freddato, fuoco, apre, dallauto, scendere, chiede, polizia,
Quando due poliziotti lo hanno trovato seduto nella sua auto parcheggiata nella West Tompkins Avenue di Las Vegas, il 25enne Miguel Salas non si è scomposto più di tanto: è rimasto impassibile al suo posto, resistendo alle insistenze degli agenti che stavano investigando sul furto di un cellulare e volevano farlo scendere dall'auto. Il caso, che sembrava abbastanza banale, ha rischiato di rivelarsi fatale per i due agenti e ha portato alla morte di Salas.
Dl Sud, Gentiloni chiede la fiducia: è la 18esima in 231 giorni - ayylmaoz12 giorni, 18esima, fiducia, chiede, Gentiloni,
Con 17 fiducie in 227 giorni, il governo Gentiloni si avvicina alla media record dell'esecutivo guidato da Mario Monti: al 27 luglio, secondo i dati del blog OpenPolis, l'ex ministro degli Esteri ha utilizzato questo strumento 2,43 volte al mese, seconda media più alta fra gli ultimi cinque governi, battuta solamente da quella del governo Monti (tre al mese).

MEDIA RECORD APPROVATE-FIDUCIE. «Considerando le 37 leggi votate e pubblicate in gazzetta ufficiale, il rapporto testi approvati-voti di fiducia è al 45,95%. Con la tripletta della settimana scorsa, la squadra del premier è riuscita a superare quanto fatto dal governo Monti, la cui percentuale è ferma al 45,13%», scrive il blog che monitora il lavoro della politica italiana.


Dal conteggio è esclusa l'ultima fiducia posta alla Camera sul dl Sud.

Ora la media potrebbe alzarsi ulteriormente: il 31 luglio il ministro per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro ha posto la fiducia sul decreto del Mezzogiorno, portando il totale a...
Lady Gaga: Dr. Luke chiede un mandato nel processo contro Ke$ha - ayylmaoz12 Ke$ha, contro, processo, mandato, chiede, Luke, Gaga, Lady,
Il team legale che sta seguendo Dr. Luke nella causa per diffamazione contro Ke$ha ha domandato al tribunale di Los Angeles di spiccare un mandato di comparizione nei confronti di Lady Gaga.

Il provvedimento è stato richiesto per costringere la cantante newyorchese di origini italiane a presentarsi davanti ai giudici dopo diversi tentativi - andati tutti a vuoto - di convocare quella che, durante l'altra causa che ha avuto per protagonisti la cantante californiana e il produttore, accusato da quest'ultima di abusi verbali, fisici, sessuali e psicologici, fu una delle più accese sostenitrici della voce di Tik Tok.

Secondo i legali di Luke Gaga avrebbe inviato alla collega dei messaggi che avrebbero ulteriormente leso la reputazione del loro assistito: per questa ragione, gli avvocati del produttore starebbero cercando di metterla alle strette chiedendo al tribunale un'ordinanza coercitiva che la costringa a testimoniare di persona.


La replica dello staff legale della Mother Monster non si è fatta attendere: Il suo team di...
Similar Thread Tags
Posta la fiducia, protesta M5s con benda sugli occhi, Ius soli, Gentiloni: l'impegno rimane. Orfini a Delrio: il governo metta la fiducia., Ius soli, Gentiloni: l'impegno rimane. Orfini a Delrio: il governo metta la fiducia., Istat, sale la fiducia: per le imprese mai così alta da 10 anni, Treviso, muore in due giorni stroncato da un raro batterio killer, Usa, ragazza si perde e sopravvive per 20 giorni in un bosco mangiando bacche e fungh, Terni, la proprietaria va in vacanza e lo lascia in terrazzo per giorni: il cane muor, Panico sulla crociera di lusso: il capitano ordina 10 giorni di blackout per paura de, Ecco Spike, il coleottero pittore che ha conquistato 13mila follower in tre giorni, Wind lancia tre offerte a solo 1 euro ogni 28 giorni, Sarò assente 2 giorni..., Netflix e Marvel cancellano anche Luke Cage, Jessica Jones seguirà a breve?, Marvel’s Luke Cage: Netflix rilascia il primo Teaser Trailer e il Logo ufficiale, Meet MiP: il piccolo robot telecomandato da iPhone arriva anche in Italia, Roma, chiusa l'inchiesta Mondo di Mezzo: 28 a rischio processo, Processo Corona, il tribunale di Milano: Fabrizio non è delinquente abituale, Riprende il processo per la casa del cardinal Bertone. Ma i bilanci del Bambino Gesù, Milano, caso Dj Fabo: il 15 novembre via al processo per Cappato, Usa, Obama aggira il Congresso con le misure ‘soft’ sul controllo delle armi., Pro e contro delle truppe, Frigoriferi smart contro lo spreco di cibo, Le principesse Disney protagoniste di una campagna shock contro gli abusi sessuali, Un Controller che Controlla le tue emozioni, PRO/CONTRO windows phone, Pro/contro Xbox One, Ghost Control v1 (BotNet),

Page: 1

contatore



TagCloud - Rohan