donna
Please disable your adblock and script blockers to view this page
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1 2

Risultati : donna
Thread / Autore Tags
Barcellona, il fratello del killer in viaggio a Viterbo per amore di una donna - hyperesea donna, amore, Viterbo, viaggio, killer, fratello, Barcellona,
ROMA Da Barcellona all'Italia, per una fuga d'amore. C'è un biglietto aereo acquistato nel 2014 che lega la provincia di Viterbo, nel Lazio, all'inchiesta sulla strage jihadista che ha insanguinato le Ramblas. Driss Oukabir, fratello di Moussa, il marocchino di 17 anni che ha noleggiato il furgone usato nell'attentato, tre anni fa è stato ospitato nel Viterbese da un'italiana che aveva conosciuto in Spagna. Più di dieci anni di differenza tra i due: Driss ne ha 28, lei 40. E una passione...
Milano, donna trovata morta con la gola tagliata - frad tagliata, gola, morta, trovata, donna, Milano,
Una donna di 73 anni è stata trovata morta con la gola tagliata nel bagno della sua abitazione di via Belvedere a Rho, alle porte di Milano. A trovare il cadavere è stata la figlia che ha raccontato che la madre, che viveva sola, non rispondeva al telefono. Sul caso indagano i carabinieri ipotizzando l'omicidio.

Il cadavere di Antonietta Migliorati, pensionata che, stando alle prime indagini, è stata uccisa con dei fendenti di arma da taglio al collo e alla gola, è stato trovato nel bagno dell'appartamento della palazzina in cui viveva con i vestiti addosso, in posizione supina. È quanto emerge dalle indagini dei carabinieri del Nucleo investigativo di Monza. Gli investigatori sono convinti che si tratti di un omicidio anche perché l'arma che ha provocato le ferite non è stata trovata.

La donna aveva una figlia che vive nel Milanese e un figlio che abita in Valtellina. I carabinieri, coordinati dal pm di
turno di Milano Antonio Cristillo, stanno ascoltando i vicini di casa e analizzando il cellulare...
Rimini, coppia italiana rapina, picchia e insulta donna senegalese incinta al 6° mese - frad mese, incinta, senegalese, donna, insulta, picchia, rapina, italiana, coppia, Rimini,
Rapinano, insultano e spintonano, facendola cadere a terra, una donna di colore incinta al sesto mese. Ieri sera la polizia di Stato ha arrestato una coppia, lei 19 anni di Ancona, lui 22 di Caserta per rapina con l'aggravante della matrice razziale. La vittima dell'aggressione, una senegalese di 39 anni, regolare in Italia dove vive da anni con la famiglia, spaventata e sotto choc per l'accaduto, è stata portata in ospedale per precauzione. I medici l'hanno subito dimessa con una prognosi di 15 giorni e il bambino non corre rischi. Ieri sera un equipaggio delle Volanti è intervenuto alla fermata del bus 11, che percorre il lungomare da Rimini a Riccione, dove la donna in gravidanza ha riferito di essere stata aggredita, derubata e spinta a terra.

La coppia - che non ha mai smesso di insultare la donna anche davanti ai poliziotti, con frasi razziste terribili come «negri di m... tornate a casa vostra» oppure «ti faccio abortire negra di m...» - è stata inchiodata dalla testimonianza di alcuni presenti. Dopo aver assicurato assistenza...
A14, pneumatico tir travolge auto: muore donna incinta - Giovanna incinta, donna, muore, auto, travolge, pneumatico,
PESCARA - Una donna è morta e la madre è rimasta ferita in modo grave in un incidente avvenuto sull'autostrada A14 a causa dello scoppio di uno pneumatico che, volato da un tir in transito sulla corsia opposta, sarebbe finito contro un'auto che sopraggiungeva sull'altra carreggiata. La vittima si chiamava Gloria Duranti, avvocato civilista di 31 anni, di Brescia. Era incinta. Viaggiava sul sedile passeggero nell'auto colpita dallo pneumatico, accanto al padre che guidava. La gomma persa da un autoarticolato è arrivata rimbalzando sulla corsia opposta, al km 323,5, nei pressi dell'uscita Val Vibrata, distruggendo il lato destro dell'autovettura che procedeva in direzione sud.

Ferita molto gravemente la madre della ragazza, che si trovava sul sedile posteriore. Rianimata sul posto è stata trasferita in codice rosso all'ospedale di Teramo dove è ricoverata in prognosi riservata. Illesi il padre e il marito della giovane, anche lui seduto sul sedile posteriore.

Da quanto si apprende la famiglia proveniva dalla Lombardia ed era diretta in Puglia. Sul posto è...
Rimini, donna incinta rapinata, picchiata e insultata perché nera - Giovanna nera, perché, insultata, picchiata, rapinata, incinta, donna, Rimini,
RIMINI - Rapinano, insultano con epiteti razzisti e spintonano facendola cadere a terra, una donna di pelle nera incinta al sesto mese. Ieri sera la polizia di Rimini ha arrestato una coppia, lei 19 anni di Ancona, lui 22 di Caserta, per rapina. Gli agenti sono intervenuti a una fermata dell'autobus, dove la donna in gravidanza ha subito riferito di essere stata aggredita e derubata del cellulare.

La coppia, che non ha mai smesso di insultare la donna anche davanti ai poliziotti con frasi razziste come negri di m.... tornate a casa vostra, oppure ti faccio abortire negra di m..., è stata inchiodata dalla testimonianze dei presenti. La gestante per lo choc si è sentita male ed è stata portata in ospedale.

Dopo aver assicurato le cure alla donna la polizia ha acquisito la dichiarazione di una testimone che ha riferito di aver visto scendere dall'autobus due donne e subito dopo una donna di colore spinta sul petto e fatta cadere in terra. La stessa testimone ha riferito che la donna di colore si...
Rapina in villa: donna imbavagliata e legata, poi razziano oro e soldi - frad soldi, razziano, legata, imbavagliata, donna, villa, Rapina,
LIGNANO (Udine) - Una donna è stata legata con nastro adesivo, imbavagliata e rapinata; è successo nel pomeriggio di ieri, martedì 15 agosto, intorno alle 16.30, a Lignano. La donna, una settantenne, era nel giardino di una casa di un imprenditore di Lignano dove da anni fa la colf. In quel momento era sola; nel giardino sono entrati due uomini che l'hanno immobilizzata, legandole i polsi con dello nastro adesivo e imbavagliandola con un indumento trovato sul posto.

Poi si sono messi a cercare oro e monili nella casa dell'imprenditore, frugando in tutte le stanze e asportando oro e soldi per diverse migliaia di euro. Poi se ne sono andati senza slegare la donna che è rimasta in quello stato per circa un'ora. A chiamare aiuto è stata una vicina di casa che era passata per caso, per bere un caffè. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lignano e del Norm della Compagnia di Latisana che hanno liberato la donna, molto scossa e provata. Il personale medico del 118 l'ha porta in ospedale dove è stata medicata per le lesioni da...
Roma, donna uccisa e fatta a pezzi: confessa il fratello. Le parti del corpo trovate - hyperesea trovate, corpo, parti, fratello., confessa, pezzi, fatta, uccisa, donna, Roma,
Orrore a Roma a due passi da piazza Euclide. All’interno di un cassonetto per l’immondizia sono stati trovati i resti di un cadavere sezionato: due gambe, probabilmente tagliate con una sega o un'accetta all'altezza dell'inguine e poi occultate nel contenitore di metallo. Altri resti, l'intero busto con la testa di una donna sono stati poi rinvenuti dalla polizia in un cassonetto in via Guido Reni, di fronte al civico 22, vicino al reparto volanti. I vestiti in un terzo cassonetto in via Giovanni Paolo Pannini.

Un uomo, interrogato in Questura, ha confessato l'atroce delitto. Si tratta di Maurizio Diotallevi, fratello 62enne della vittima. Lui e la sorella Nicoletta, di 59 anni, avevano problemi economici e vivevano insieme nell'appartamento lasciato in eredità dai genitori. Per sostentarsi, affittavano anche a studenti una stanza dell'appartamento in via Guido Reni 22b. Non è escluso che a far scattare l'ira dell'uomo possa essere stata una richiesta di soldi respinta dalla sorella. Da quanto...
Love story tra prete e donna sposata: risarcito il marito depresso - Giovanna depresso, marito, risarcito, sposata, donna, prete, story, Love,
Per la love story tra un sacerdote e sua moglie un marito ha ottenuto dal tribunale di Roma un risarcimento di 15.000 euro per la depressione in cui era piombato dopo la scoperta del tradimento: i giudici al termine di un processo durato cinque anni però hanno condannato solo la donna e non il prelato. Ma c’è di più: il tribunale, nella sentenza di un anno fa passata in giudicato da sei mesi, ha respinto l’istanza risarcitoria contro il bergamasco don Vito Isacchi, che da anni si è trasferito da Roma all’Aquila, condannando il marito tradito a corrispondere all’adultero in paramenti sacri la somma di 3mila e 200 euro.
La storia
Ora i legali dell’uomo chiedono alla Chiesa di adottare provvedimenti contro il prete che ha violato il diritto canonico, considerando che nella sentenza viene certificata, con tanto di prove fornite da un investigatore privato, la relazione extraconiugale. La storia che fa tornare d’attualità il dibattito sul celibato dei preti, risale al 2008 e il contesto è quello della...
Colombia: donna seduce su facebook il killer del suo fidanzato, ne ottiene la confess - frad confess, ottiene, fidanzato, killer, facebook, seduce, donna, Colombia,
Una donna colombiana ha sedotto su facebook con foto intime e conversazioni ammiccanti l'assassino del suo fidanzato e, dopo aver conquistato la fiducia dell'uomo, è riuscita a fargli confessare il delitto, denunciandolo alla polizia.

La storia è cominciata il 22 febbraio a Bogotà quando una coppia che si trovava in macchina ha assistito involontariamente al tentativo finito male di Alias Bimbom di uccidere un uomo. Alias, però, accorgendosi di essere stato visto, ha sparato al conducente dell'auto ferendo gravemente Angel Giovany Aparicio, che è morto poi in ospedale per le ferite riportate.

Dopo le prime indagini, la polizia ha chiuso il caso convinta che Aparicio fosse morto a causa di un proiettile vagante sparato durante una disputa tra gang rivali. La fidanzata, il cui nome per motivi di sicurezza non è stato reso noto, ha quindi cominciato una sua personale indagine per dimostrare quanto realmente accaduto.

Il giornale El Tiempo racconta che la donna, dopo aver creato su facebook un profilo falso, ha...
Bomba dʼacqua su Cortina dʼAmpezzo: muore una donna travolta da una frana - Giovanna frana, travolta, donna, muore, dʼAmpezzo, Cortina, dʼacqua, Bomba,
Travolta dalla frana provocata da un nubifragio improvviso, che si è abbattuto sulle montagne mentre tornava a casa dopo aver lavorato alla festa campestre del sestiere di Alverà, a Rio Gere. È morta così a Cortina D'Ampezzo Carla Catturani, 60 anni, anestesista in pensione. Il ponte che stava attraversando in auto, ostruito dai detriti, è stato spazzato dalla piena. La bomba d'acqua ha travolto la zona del Cristallo in piena notte.
Sui social le prime foto del disastro e l'appello: Abbiamo bisogno di aiuto. Il soccorso alpino di Cortina è stato allertato all'1.40 per intervenire a supporto dei vigili del fuoco. La situazione più critica è apparsa subito nella zona attorno alla località di Alverà e lungo il greto del torrente Bigontina, tra Rio Gere e Lago Scin.

I soccorritori hanno trovato la strada interrotta dai detriti. Fango ma anche macigni che hanno ostruito la strada dolomitica in tre punti. I vigili del fuoco sono partiti dalle prime case dell'abitato di Alverà, una decina delle quali invase dalla colata, e hanno raggiunto una prima...
Lago d'Iseo, muoiono per salvare una donna che stava annegando - Giovanna annegando, stava, donna, salvare, muoiono, Iseo, Lago,
Stessa età, stessa provenienza, stesso gruppo di amici. Quando è stato lanciato l'allarme erano già sott'acqua, uno a tre metri profondità, l'altro a sette, inghiottiti dalle correnti del lago di Iseo. Recuperati in condizioni disperate, sono morti poche ore dopo in due ospedali distinti. È l'epilogo drammatico della gita al lago di due 23enne ghanesi che avevano scelto Marone, nel Bresciano, per un sabato in compagnia di altri amici connazionali. Uno era residente a Bergamo, mentre il secondo a Rezzato, in provincia di Brescia.
Da una prima ricostruzione pare che i due fossero entrati in acqua per aiutare una ragazza in difficoltà, ma tornando a riva sarebbero scivolati finendo immediatamente nell'acqua alta. È stata proprio la ragazza, una volta arrivata sulla spiaggia, a chiamare i soccorsi dopo un primo intervento di altri bagnanti presenti. I due giovani stranieri sono annegati sotto gli occhi degli amici. Dopo le lunghe manovre di rianimazione sono stati trasferiti in ospedale, uno al Civile di...
Incendi, donna muore tra le fiamme nel suo campo nel Teramano - ayylmaoz12 Teramano, campo, fiamme, muore, donna, Incendi,
Una donna di 79 anni è morta avvolta dalle fiamme in un terreno adiacente la sua abitazione, lungo la strada provinciale Bonifica del Salinello, nel territorio di Sant'Omero, nel Teramano.

Quando i Vigili del fuoco di Nereto (Teramo) sono intervenuti per spegnere il rogo, che aveva coperto circa due ettari, hanno notato tra le stoppie il corpo della donna, con i vestiti bruciati.

Hanno tentato di rianimarla utilizzando anche il defibrillatore in dotazione ma è stato inutile.
Carbonia, donna muore in casa per incendio scatenato da un condizionatore - ayylmaoz12 condizionatore, scatenato, incendio, casa, muore, donna, Carbonia,
Una donna è morta questa notte nell'incendio della sua abitazione a Carbonia, nella localita' Medadeddu. Annamaria Merola, di 58 anni, non è riuscita a sfuggire alle fiamme, scoppiate attorno alle 4.30, a causa di problemi di deambulazione per una recente frattura a una gamba. Il rogo, in base ai primi accertamenti, è scoppiato a causa del corto circuito di un condizionatore. Nell'appartamento, in una palazzina di due piani, c'erano anche il marito della donna e i due figli con le fidanzate. Solo le due ragazze hanno accusato malori e sono state accompagnate al pronto soccorso così come uno dei vigili del fuoco intervenuti sul posto che è rimasto leggermente intossicato al fumo. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Carbonia.
Non è violenza masturbarsi senza toccare una donna - Vinciuz donna, toccare, senza, masturbarsi, violenza,
Respinta richiesta carcere per marocchino







Non c'è violenza sessuale senza un contatto fisico con la vittima. Dice questo, in sintesi, il gip di Torino Alessandra Cecchelli, una donna, che ha detto no all'arresto di un marocchino immortalato su un autobus, in pieno giorno, mentre si masturba vicino ad una giovane passeggera. E poco importa che la donna, lo sguardo fuori dal finestrino, si sia ritrovata i pantaloni sporchi di sperma. Un mero atto osceno, per la giudice, che ha respinto la richiesta di custodia cautelare in carcere avanzata dal pm Andrea Padalino.

La decisione è di quelle destinate a far discutere. Il marocchino, 27 anni, è stato 'pizzicato' dalle telecamere di sicurezza dell'autobus, un pullman della linea 68. Abbigliamento sportivo, fare indifferente, il giovane è in piedi, accanto alla ragazza, quando inizia con l'autoerotismo. Vicino...
Roma, il prete ha una storia con una donna sposata: per il marito risarcimento di 15m - ayylmaoz12 risarcimento, marito, sposata, donna, storia, prete, Roma,
Era piombato in depressione dopo aver scoperto che la moglie lo tradiva. E per questo, un ex marito ha ottenuto dal tribunale di Roma un risarcimento di 15mila euro. Ma non si trattava di un tradimento qualsiasi: ad influire probabilmente sull'angoscia dell'uomo, lo shock di venire a sapere che la donna aveva deciso di concersi la scappatella con un prete. I giudici, al termine di un processo durato cinque anni, però hanno condannato solo la donna e non il prelato.

Ma, se è vero che il risarcimento avrebbe magari potuto consolare l'uomo, al danno del tradimento si è aggiunta anche la beffa: il tribunale infatti, nella sentenza di un anno fa passata in giudicato da sei mesi, ha respinto l’istanza risarcitoria contro il don, che da anni si è trasferito da Roma all’Aquila, condannando il marito tradito a corrispondere all’adultero, in paramenti sacri, la somma di 3mila e 200 euro.

Al di là di quanto accaduto comunque, questa storia fa tornare d’attualità il dibattito sul...
Similar Thread Tags
Senza internet 1,7 miliardi persone negli 8 Paesi più ricchi, WhatsApp come nascondere la nostra presenza online e le notifiche di lettura messaggi, Maggiordomo mostra a Trump come aprire un barattolo senza bombardarlo, Napoli, regala un panino a un disabile senza fare lo scontrino: multato dalla Gdf, Un po di assenza, Assenza., [Guida] Creare un server di minecraft senza Hamachi, Scritte Senza Habbo Times, Incendio a Messina, piromani tre minori, Kolarov-Roma, Roma, rogo a Castel Fusano: chiusa via Cristoforo Colombo, alcune case evacuate, Maxirissa con bastoni a Roma,sei arresti, Firenze, guida contromano: "Cercavo i Pokémon", ~Roman City Map, Lies Pack ~ Romantic Raccon, 17enne stuprata, prete non è più su Fb, Yemen, liberato il prete salesiano rapito dall'Isis: «Dimenticato perché non sono eur, Militanti di Forza Nuova alla messa di don Biancalani, il prete gli stringe la mano, Pistoia, il prete che portò i rifugiati in piscina non dirà la messa dopo minacce For, Kanye West spara a zero su Tupac: “È il rapper più sopravvalutato della storia”, La storia del C++, Significato e storia della parola 'UFO'., Ancora Old School - Significato e storia., Raccolta: Tatuaggi Old School - Significati, storia e temi!, Storia Continua, Storia di Twitter, La Storia Di Facebook, Tina Cipollari: "Nessuna crisi con mio marito, siamo felici insieme", Rimini, violentata in spiaggia da quattro uomini davanti al marito, Melania dà al marito Donald Trump una lezione di bon ton sui tweet, Alessandria, uccide il marito a coltellate davanti al figlio che cercava di fermarla:, Alessandria, uccide a coltellate il marito sotto gli occhi del figlio, Giovane sposa segregata in casa e picchiata dal marito,

Page: 1 2

contatore



TagCloud - Rohan