faceva
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : faceva
Thread / Autore Tags
ITALIA Inneggiava ad Isis e faceva proselitismo: espulso tunisino - Alessia21 tunisino, espulso, proselitismo, faceva, Isis, Inneggiava, ITALIA,
08 settembre 2017 Un tunisino 44enne è stato espulso per motivi di sicurezza. L'uomo, irregolare che alloggiava a Milano, più volte arrestato per reati comuni e coinvolto in attività di spaccio di stupefacenti, era stato segnalato nel luglio scorso dai servizi di Intelligence perché aveva aderito all'ideologia dello Stato Islamico e alla causa jihadista. Inoltre, dalle indagini investigative, è emerso che il tunisino aveva avviato un'azione di condizionamento e di proselitismo ideologico nei confronti di giovani, anche di nazionalità italiana, abitanti nel suo quartiere e coinvolti in attività di micro criminalita' - spiega il Viminale in una nota -, in tali contesti era solito esporre le sue convinzioni glorificando il martirio e l'agognato paradiso. Negli anni scorsi il tunisino era stato anche segnalato dal Dipartimento Affari Penitenziari come imam e descritto quale scrupoloso osservante dei dettami coranici. Rintracciato a Milano il 29 agosto scorso, è scattata l'espulsione, avvenuta con un volo diretto a Tunisi. Con questo rimpatrio, il...
Vicenza, arrestata la "regina dei narcos": faceva la badante sotto falso nome - hyperesea nome, falso, sotto, badante, faceva, narcos, regina, arrestata, Vicenza,
atitante da oltre due anni perché deve scontare 21 anni e 6 mesi di reclusione per traffico internazionale di stupefacenti aveva cambiato identità e lavoro: da “regina narcos” a “badante” nel Thienese (Vicenza). Protagonista della vicenda è Carmela Riemma, 45 anni, originaria di Acerra: è stata tra giugno 2000 e ottobre 2001 elemento di spicco nell’importazione di cocaina dall’Ecuador per i mercati dello spaccio di Napoli, Roma, Firenze e Torino. Con la condanna a 21 anni e 6 mesi e ordine di carcerazione emesso il 29 gennaio 2015 dalla Procura di Napoli la donna si era resa latitante. Con un dettagliato lavoro investigativo è stata rintracciata dagli uomini del Gico della guardia di finanza di Napoli in una villetta a Thiene, dove viveva, assieme ad altre quattro persone, ignare del suo passato criminale. Sotto falso nome Carmela Riemma lavorava come badante, apprezzata, in una famiglia residente in un Comune del circondario di Thiene
Rieti, incendio di Antrodoco: il responsabile faceva bollire i pomodori. A rischio la - frad rischio, pomodori., bollire, faceva, responsabile, Antrodoco, incendio, Rieti,
RIETI - Ancora focolai accesi, oggi, sopra Antrodoco. Ma all'origine c'è una causa colposa: il responsabile, denunciato dai carabinieri forestali, voleva far bollire i pomodori, ma poi ha evidentemente perso il controllo del fuoco. L'area, nella giornata di mercoledì, così come martedì, aveva visto un incendio con fiamme alte sul monte che sovrasta l'abitato - versante abruzzese - fumo denso fin dentro l'abitato e strada statale 17 dell'Appennino solo parzialmente riaperta. I disagi avevano riguardato i trasporti. Sul posto i vigili del fuoco, per una situazione che sembre meno grave di ieri, ma che vede ancora focolai presenti.

CARABINIERI FORESTALI
Su posto al fine di risalire alle cause del rogo, è intervenuto il personale dello locale Stazione Carabinieri Forestale di Antrodoco al quale, nella giornata di ieri, si aggiungeva quello della Stazione Carabinieri Forestale di Borgorose. Da subito era comunque apparso chiaro che non poteva trattarsi di cause naturali, ma bisognava capire se si fosse trattato di un incendio doloso o...
Similar Thread Tags
Danimarca, il giallo del sottomarino affondato: scompare una giornalista, arrestato i, Roma, violenta compagna e corrompe il figlio sotto l'effetto di crak e coca arrestato, Strage Viareggio: pericoli sottovalutati, Stockisti e Console Planet sotto sequestro: ecco cosa succede a chi ha acquistato, Facebook Live, arrivano i sottotitoli, Esiste davvero il dinosauro di gta5...Scopritelo sotto..!, Cosa c'è nascosto sotto la tessere sanitaria italiana? Scopriamolo!, Sotto Il Letto..., Politici spiati, il presidente dell'Anm indagato per falso dopo un esposto di Occhion, Aviano, tenta di entrare in base Usa con badge falso: arrestato, Violata sicurezza base aerea Usa di Aviano: marocchino entra con badge falso, Il rituale dei tre re: il nuovo fenomeno di Internet, 7 FENOMENI che potevano Diventare LEGGENDE ma hanno FALLITO Prima e Dopo !!!, Cadaveri senza nome, record nel Lazio: l'ultimo caso nel Tevere, ​una scarpa l’unico, The Phenomenal Fight: Mayweather vs McGregor - [FULL], Nomenclatura Audi: basta cilindrata, si va di numero, Nome non appropriato, Cambio Nome, Cosenza, incendio in appartamento: distrutte opere del filosofo Telesio, Terracina, brucia Monte Leano: incendio visibile a chilometri di distanza, Rieti, incendio in una casa uomo trovato morto fermate due persone/Foto, L'Aquila, incendio nel parco del Gran Sasso per un campeggio abusivo: 14 indagati, Carbonia, donna muore in casa per incendio scatenato da un condizionatore, incendio Vesuvio, Incendio a Messina, piromani tre minori, Cina, incendio causa 22 morti, Antrodoco (Rieti), monte Giano completamente avvolto da fiamme, Caccia, Prestipino: «rinviate l'apertura», l'appello della responsabile difesa animal, L'allattamento al seno riduce il rischio di tumore mammario, Rischio terremoto, assicurato solo il 2% delle abitazioni, Londra, grattacielo a rischio crollo: vengono evacuati 242 appartamenti, Uova contaminate, anche l'Italia a rischio, Smog un rischio anche per cani e gatti, i consigli del veterinario, Studio USA scopre un nuovo rischio per chi usa spesso lo smartphone, Italia a Rischio, Allerte Alluvioni a Crotone.,

Page: 1

contatore



TagCloud - ROHAN