neonato
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : neonato
Thread / Autore Tags
Allarme in Campania, insetti sulla culla del neonato all'ospedale di Solofra: la denu - frad denu, Solofra, all\ospedale, neonato, culla, sulla, insetti, Campania, Allarme,
Insetti sulla culla di un neonato all’ospedale «Agostino Landolfi» di Solofra. A denunciare il caso sono stati alcuni parenti del piccolo, che hanno prima scattato alcune foto e poi le hanno postate sui social network.

Uno zio del bambino ha immortalato con un telefono cellulare un insetto che s’era posato sulla parte esterna della culletta che ospitava il neonato. La notizia, in poco tempo, è diventata virale. Ma la vicenda di Solofra, fortunatamente, non ha nulla in comune con queste drammatiche vicende. Insomma, un caso isolato che s’è risolto in breve tempo.
Il fidanzato uccide il neonato e la madre resta a guardare - fla29 guardare, resta, madre, neonato, uccide, fidanzato,
Si è concluso con la condanna di entrambi gli imputati il processo per la morte Eli, bambino di 5 mesi morto nell’aprile dello scorso anno. A rendere sospetta la morte del neonato è stato l’esame post mortem che ha rivelato come il piccolo avesse 28 fratture in tutto il corpo, una delle quali alla testa.

Sotto processo erano la madre del bambino Katherine Cox ed il suo fidanzato Danny Shepherd: a casa dei due, infatti, erano state trovate scorte di anfetamina e dall’esame del cuoio capelluto era risultato che la piccola vittima era stata esposta costantemente all’assunzione di questa droga e saltuariamente anche alla cocaina.

La presenza di fratture nel corpo del bambino e la certezza che i suoi tutori fossero costantemente sotto effetto della droga ha portato gli inquirenti ad accusarli di negligenza o peggio di omicidio volontario. Il processo, dunque, era cominciato con il dubbio che il piccolo potesse essersi fatto male da solo a causa della disattenzione dei suoi tutori, ma nel corso delle indagini si è scoperto...
Morfina al neonato, il legale «Così l'infemiera ha salvato la vita al piccolo» - frad piccolo», vita, salvato, l\infemiera, «Così, legale, neonato, Morfina,
VERONA - «La mia assistita si professa estranea ai fatti» è la dichiarazione del difensore dell’infermiera veronese Federica Vecchini, la donna arrestata con l'accusa di aver somministrato senza ricetta della morfina a un neonato, provocandogli un'overdose. L’avvocato Massimo Martini spiega: «Ha praticato un intervento salvifico del bambino sulla base della sintomatologia che presentava in quel momento, perché è un’infermiera esperta e specializzata in situazioni critiche».

I sospetti si sarebbero concentrati su di lei, perché ha capito subito come intervenire per salvare il neonato, mentre in realtà - sostiene la difesa - avrebbe semplicemente fatto bene il suo lavoro, riconoscendo il problema all’origine. È questa la posizione dell’infermiera, che oggi si ritroverà faccia a faccia con il giudice per le indagini preliminari Livia Magri.
Morfina a un neonato, lʼinfermiera arrestata a Verona: "Bambino rognoso" - fla29 rognoso, Bambino, Verona, arrestata, lʼinfermiera, neonato, Morfina,
La somministrazione è avvenuta in assenza di prescrizione medica e senza necessità terapeutiche. Gli esami hanno confermato oppioidi nel sangue

La polizia di Stato di Verona ha arrestato un'infermiera di 43 anni in servizio all'ospedale civile della città, per aver somministrato morfina ad un neonato, in assenza di prescrizione medica e senza necessità terapeutiche, provocandogli un'overdose con importante arresto respiratorio. La donna aveva definito il neonato rognoso mentre lo teneva in braccio davanti alle colleghe.

L'arresto è avvenuto in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Livia Magri su richiesta del pm Elvira Vitulli. Il piccolo ero ricoverato nel reparto di Terapia intensiva neonatale e gli esami effettuati successivamente hanno confermato la presenza di oppioidi nel sangue.

Gli agenti della squadra mobile di Verona avevano verificato che il neonato, poco prima dell'episodio, stava bene, non assumeva alcun farmaco e attendeva di essere dimesso il giorno dopo....
Somministra morfina a neonato, arrestata - Vinciuz arrestata, neonato, morfina, Somministra,
E' una dipendente della Asl di Verona, bimbo in overdose







Una infermiera è stata arrestata dalla Polizia di Verona per aver somministrato della morfina ad un neonato, causandogli una overdose e provocandogli un arresto respiratorio. Si tratta di una infermiera in servizio presso l'Asl di Verona. La donna avrebbe somministrato morfina al neonato in assenza di una prescrizione medica e senza necessità terapeutiche. L'infermiera è stata arrestata dalla Polizia in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Livia Magri su richiesta del pm Elvira Vitulli.
Infermiera manda un neonato in overdose da morfina: grave - ayylmaoz12 grave, morfina, overdose, neonato, manda, Infermiera,
VERONA - La polizia di Stato di Verona ha arrestato un’infermiera in servizio presso la locale Asl per aver somministrato morfina ad un neonato, in assenza di prescrizione medica e senza necessità terapeutiche, provocandogli un’overdose con importante arresto respiratorio.
Similar Thread Tags
Barcellona, Bruno Gulotta morto per salvare il suo bambino, Lanciano, bambino di un mese trovato morto dai genitori nella culla, Addetto dà un pugno a passeggero Easyjet con un bambino in braccio, Charlie Gard, Ospedale Bambino Gesù studiamo la possibilità di accoglierlo, Ufficiale: Il bambino di Iron Man 2 era Peter Parker, Mamma partorisce bambino e lo nasconde nel freezer, Un Bambino Supera la sicurezza di XBOX ONE e viene ricompensato, Londra, riesce a entrare nella scuola del principe George: arrestata 40enne, Utah, infermiera arrestata per la mancata consegna di un campione di sangue «Ho fatto, Vicenza, arrestata la "regina dei narcos": faceva la badante sotto falso nome, Texas, coppia arrestata per pedofilia e satanismo innocente dopo 21 anni di carcere:, Ancona, donna incinta insultata e rapinata. Arrestata una ragazza, Roma, arrestata piromane mentre appicca il fuoco alle sterpaglie, Raggi: M5S non "raccomanda", Renzi sarà querelato, Domanda, Stampa 3D manda in crisi mercato giochi, Domanda, Domanda?, Meet MiP: il piccolo robot telecomandato da iPhone arriva anche in Italia, Domanda !, Sono iDruke , Fammi Una Domanda !, Fake news e overdose di social network, l’87% degli italiani non crede più nelle noti, In coma il bodybuilder Rich Piana: «Overdose di anabolizzanti», Si tuffa da un pontile del lago di Garda e batte sul fondo: grave un 13enne, Grave infortunio sul cantiere Pedemontana: 25enne si trancia le dita, Incidente sulla Pontina a Terracina, auto contro moto: muore un uomo, grave il figlio, Riccione, 17enne tenta di rientrare in hotel dallʼesterno e cade: è grave, Sbalzato da giostra, grave un ragazzo 14enne vicino a Roma, Torino: grave in ospedale bimba di 2 mesi, padre indagato per maltrattamenti, Paolo Bonolis Grave incidente a Formentera,

Page: 1

contatore



TagCloud - ASIF