sindaco
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : sindaco
Thread / Autore Tags
Bagheria, inchiesta su rifiuti e abusivismo: obbligo di firma per il sindaco M5S - frad sindaco, firma, obbligo, abusivismo, rifiuti, inchiesta, Bagheria,
Maxi inchiesta sui rifiuti della procura di Termini Imerese. Sono coinvolti una ventina di dipendenti del Comune di Bagheria oltre al sindaco Patrizio Cinque. A sedici indagati è stata notificata la misura dell'obbligo di firma. L'inchiesta ruoterebbe attorno a due vicende: la gara per il noleggio degli automezzi impiegati nella raccolta dei rifiuti e un abusivismo edilizio contestato a un familiare del sindaco. Relativamente a questa seconda vicenda Cinque sarebbe indagato per violazione del segreto d'ufficio e omissione di atti d'ufficio. Nella medesima inchiesta sono finiti l'assessore all'Ambiente Fabrio Atanasio e altri 15 funzionari. Disposte misure cautelari, tra cui 14 obblighi di firma, due divieti di dimora nella cittadina alle porte di Palermo e una interdizione dai pubblici uffici. L'inchiesta è coordinata dal procuratore di Termini Imerese Ambrogio Cartosio.

«E' un attacco ad arte, un attacco ad orologeria si mette dentro di tutto per attaccare un sindaco e un'amministrazione Cinque stelle a meno di due mesi dalle elezioni regionali». Cosi' il sindaco...
Bagheria, inchiesta su rifiuti e abusivismo: obbligo di firma per il sindaco M5S - frad sindaco, firma, obbligo, abusivismo, rifiuti, inchiesta, Bagheria,
Maxi inchiesta sui rifiuti della procura di Termini Imerese. Sono coinvolti una ventina di dipendenti del Comune di Bagheria oltre al sindaco Patrizio Cinque. A sedici indagati è stata notificata la misura dell'obbligo di firma. L'inchiesta ruoterebbe attorno a due vicende: la gara per il noleggio degli automezzi impiegati nella raccolta dei rifiuti e un abusivismo edilizio contestato a un familiare del sindaco. Relativamente a questa seconda vicenda Cinque sarebbe indagato per violazione del segreto d'ufficio e omissione di atti d'ufficio. Nella medesima inchiesta sono finiti l'assessore all'Ambiente Fabrio Atanasio e altri 15 funzionari. Disposte misure cautelari, tra cui 14 obblighi di firma, due divieti di dimora nella cittadina alle porte di Palermo e una interdizione dai pubblici uffici. L'inchiesta è coordinata dal procuratore di Termini Imerese Ambrogio Cartosio.

«E' un attacco ad arte, un attacco ad orologeria si mette dentro di tutto per attaccare un sindaco e un'amministrazione Cinque stelle a meno di due mesi dalle elezioni regionali». Cosi' il sindaco...
Stupri Rimini: indagine su frasi sindaco - Muetot sindaco, frasi, indagine, Rimini, Stupri,
La Procura di Savona ha aperto un fascicolo sulle frasi postate dal sindaco leghista di Pontinvrea, Matteo Camiciotti, con riferimento agli stupri di Rimini. Il primo cittadino del piccolo centro savonese aveva scritto sulla sua pagina Fb: Potremmo dare loro gli arresti domiciliari a casa della Boldrini, magari le mettono il sorriso.... Il fascicolo è un 'modello 45', atti che non costituiscono notizia di reato. A indagare è il procuratore Sandro Ausiello. Sarà lui a stabilire se in quelle parole si ravvisano gli estremi di reato o se il caso sarà da archiviare. Sul caso era intervenuto anche il ministro dell'Interno Marco Minniti che aveva invitato il prefetto di Savona a porre la massima attenzione sulla vicenda.
Roma, vertice Raggi-Minniti. Il sindaco: «Sull'emergenza abitativa ho chiesto di usar - frad usar, chiesto, abitativa, «Sull\emergenza, sindaco, Raggi Minniti., vertice, Roma,
«Ho chiesto la messa a disposizione delle caserme, quelle che hanno peraltro gli alloggi di servizio e che quindi potrebbero essere riadattate per abbassare le liste di attesa». La sindaca Virginia Raggi conferma quanto anticipato dal Messaggero lasciando il Viminale al termine dell'incontro con il ministro Marco Minniti. «Ricordiamo - ha aggiunto - che a Roma ci sono oltre 10mila persone che attendono una casa da oltre 10 anni. Un'altra proposta a mio avviso interessante è quella di riattivare il mercato immobiliare».
Brescia, il sindaco non celebra lʼunione gay: "Eʼ contro la mia cultura" - ayylmaoz12 cultura, contro, lʼunione, celebra, sindaco, Brescia,
Matrimonio gay in un paesino del Bresciano, ma senza il sindaco. Il primo cittadino di Prevalle, Amilcare Ziglioli, leghista, non celebrerà le nozze omosex e dichiara che per me non sarebbero da fare. Ma aggiunge che, siccome la legge le unioni civili omo le ammette e noi non siamo omofobi, qualcuno ci sarà a dare la benedizione: nel caso specifico, un assessore.

D'altra parte, che l'amministrazione locale non ami le unioni tra due persone dello stesso sesso non è un mistero. Da sempre i suoi componenti si definiscono no gender e il sindaco lo aveva scritto sui pannelli luminosi lungo le vie dell'abitato. A luglio a Prevalle è anche stato inaugurato lo sportello anti-gender, gestito da un'insegnante del posto.

Il sindaco ci tiene però a precisare: Non siamo omofobi, ma non vogliamo che certe teorie entrino nelle nostre scuole e vengano insegnate ai nostri ragazzi. La cerimonia sarà sabato. La mia cultura e la mia posizione non sono in linea con queste celebrazioni - dice ancora Ziglioli -, ma la legge...
Sosta selvaggia, a Biella sindaco fotografa auto in divieto - ayylmaoz12 divieto, auto, fotografa, sindaco, Biella, selvaggia, Sosta,
Il sindaco di Biella, Marco Cavicchioli, ha dichiarato guerra agli automobilisti indisciplinati. Il primo cittadino del Pd ha fotografato le vetture in sosta vietata. Colti in flagrante in questo modo oltre quaranta biellesi che starebbero per ricevere una multa per aver parcheggiato male in città. Uno di questi automobilisti si è rivolto alla Lega Nord che ha attaccato il sindaco accusandolo di atto illecito.
Secondo la Lega la fotografia senza un controllo sul posto da parte dei vigili urbani, non sarebbe sufficiente per elevare la multa. Ora il fascicolo raccolto dal consigliere leghista Giacomo Moscarola (che avendo accesso agli atti ha verificato la quantità di multe pronte a essere spedite) verrà portato in Prefettura: il sindaco ha commesso un illecito contro il codice della strada e il codice penale, spiega l'esponente del Carroccio.

La replica del sindaco: Sono un pubblico ufficiale - Immediata la reazione di Cavicchioli: Sono un pubblico ufficiale nell'esercizio delle sue funzioni - ha dichiarato - e le foto sono state...
Migranti, sindaco del vercellese propone multe fino a 5mila euro per chi li ospita se - frad ospita, euro, 5mila, fino, multe, propone, vercellese, sindaco, Migranti,
Multe fino a 5.000 euro a chi ospita migranti nelle sue proprietà immobiliari, se non rispetta i tempi della comunicazione al Comune. Lo prevede l'ordinanza firmata dalla sindaca di San Germano Vercellese, Michela Rosetta (Lega Nord). La sanzione amministrativa scatta se non viene comunicata al Comune, entro i 15 giorni precedenti, «la sottoscrizione di accordi, contratti e convenzioni con Organi e Amministrazioni Pubbliche deputate alla gestione dell'emergenza profughi». Il provvedimento della sindaca parte dalla considerazione «che la Comunità sangermanese ha pagato a caro prezzo la politica scellerata di un'amministrazione di sinistra», a una «situazione talmente degenerata da far sì che San Germano Vercellese era conosciuto a livello nazionale come il paese degli extracomunitari». «Il sindaco - si legge nell'ordinanza di Michela Rosetta - non è solo esattore di tasse e tributi, ma difensore, del territorio e dei propri concittadini, che non possono essere intimoriti, intimiditi o condizionati. La problematica relativa all'immigrazione/invasione o...
Migranti, sindaco del vercellese propone multe fino a 5mila euro per chi li ospita se - Mollex ospita, euro, 5mila, fino, multe, propone, vercellese, sindaco, Migranti,
Multe fino a 5.000 euro a chi ospita migranti nelle sue proprietà immobiliari, se non rispetta i tempi della comunicazione al Comune. Lo prevede l'ordinanza firmata dalla sindaca di San Germano Vercellese, Michela Rosetta (Lega Nord). La sanzione amministrativa scatta se non viene comunicata al Comune, entro i 15 giorni precedenti, «la sottoscrizione di accordi, contratti e convenzioni con Organi e Amministrazioni Pubbliche deputate alla gestione dell'emergenza profughi». Il provvedimento della sindaca parte dalla considerazione «che la Comunità sangermanese ha pagato a caro prezzo la politica scellerata di un'amministrazione di sinistra», a una «situazione talmente degenerata da far sì che San Germano Vercellese era conosciuto a livello nazionale come il paese degli extracomunitari». «Il sindaco - si legge nell'ordinanza di Michela Rosetta - non è solo esattore di tasse e tributi, ma difensore, del territorio e dei propri concittadini, che non possono essere intimoriti, intimiditi o condizionati. La problematica relativa all'immigrazione/invasione o...
La scritta Dux sul monte Giano bruciata dalle fiamme. Il sindaco di Androdoco: "Se - Giovanna Androdoco, sindaco, fiamme., dalle, bruciata, Giano, monte, scritta,
Brucia ancora il monte Giano, nelcomune reatino di Antrodoco, e ciò che rimane della pineta che, fino a qualche giorno fa, disegnava la gigantesca scritta Dux.

Il fuoco, ormai da giorni, ha accerchiato la pineta aggredendo prima la lettera U e poi la X della scritta risalente al 1939, quando in omaggio a Benito Mussolini la Scuola Allievi Guardie Forestali di Cittaducale piantò oltre 20mila pini, tracciandola in un'area di circa 8 ettari sulla parete ovest del monte Giano.

La scritta, visibile anche dalla Capitale, fu poi dichiarata patrimonio artistico e monumento naturale. Questa mattina, oltre le squadre a terra, sono tornati ad operare sul monte Giano due elicotteri e un Canadair dei Vigili del Fuoco. Sono distrutto - ha dichiarato il sindaco di Antrodoco, Alberto Guerrieri -, un pezzo importante della nostra identità è andato in fumo.

Un pezzo importante della nostra identità è andato in fumo tra la felicità di alcuni, quelli che telefonano in comune chiedendomi di vergognarmi perché manteniamo un'opera del genere. E' quanto...
Viareggio, il sindaco cacciato dal ristorante perché in bermuda - frad bermuda, perché, ristorante, cacciato, sindaco, Viareggio,
Invitato «cortesemente» a uscire dal ristorante perché in bermuda: il locale richiede i pantaloni lunghi. È accaduto ieri sera a Viareggio (Lucca) al sindaco della cittadina versiliese, Giorgio Del Ghingaro, come raccontato da lui stesso su fb. Un'esperienza «un po' umiliante», «spiacevole» e «sgradevole», riferisce, spiegando anche di aver avuto «la brutta sensazione di aver subito una piccola violenza» e postando la foto che lo ritrae in bermuda col commento: «Ma poi, detto tra noi, ero vestito così male?». Il ristorante (quello del Club Nautico Versilia, situato nella darsena dove attraccano i superyacht) dal canto suo fa sapere che all'ingresso del locale c'è un cartello che illustra il dress code.
Torre del Greco, arrestato il sindaco Borriello: è accusato di truffa e corruzione - frad corruzione, truffa, accusato, Borriello, sindaco, arrestato, Greco, Torre,
Fondi neri, corruzione, appalti pilotati: è per queste accuse che la guardia di finanza ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per il sindaco di Torre del Greco, Ciro Borriello, e di altre cinque persone. Si tratta dei rappresentanti della società Fratelli Balsamo Srl e di altri due imprenditori di Torre del Greco. Secondo l'accusa, le investigazioni «hanno rivelato un mercimonio della funzione pubblica svolta dal sindaco».

Nello specifico, le indagini hanno documentato che la società Fratelli Balsamo Srl - è scritto in una nota della Procura di Torre Annunziata - ha «costituito mediante escamotages contabili, fondi neri di denaro contante, funzionali a ripagare lautamente gli atti contrari ai doveri di ufficio posti in essere dal primo cittadino». Tali somme «venivano consegnate al sindaco nel corso di incontri mensili in luoghi appartatati, privi di copertura di cellulari, mediante passaggi da un'auto all'altra». Nonostante tutto questo, gli incontri sono stati integralmente documentati con...
Similar Thread Tags
Cortina, capogruppo lista Toti stronca ristorante su TripAdvisor: «C'era cameriera di, Usa, dipendente di un ristorante prende in ostaggio clienti e spara: ucciso lo chef, Usa, uomo armato barricato in ristorante: «Sono il nuovo re di Charleston», Usa, allarme a Charleston: uomo armato in un ristorante. Evacuato il centro, Roma, duecento turisti intossicati da riso e pollo, controlli in un ristorante, Londra, busta con una sostanza chimica in un ristorante: tre feriti, EMINEM SPIEGA IL PERCHÉ NON FA CONCERTI IN ITALIA [PARODIA], Perché non abbiamo ancora trovato gli alieni, Perché al volante diventiamo delle belve?, Perché l'uomo ha perso l'osso del pene, Perche utilizzare bootstrap?, Ecco il perché di Facebook Messenger, Perchè "Guts Over Fear" segna un punto di svolta, ecco perche markselux non si collega, Bermuda neri e maglietta gialla: identificato l'uomo del cartello con gli insulti al, Tenta di rubare i cellulari a due ragazze in coda in discoteca: arrestato dai carabin, Usa, arrestato presunto killer di Carlo Marigliano, il 31enne napoletano ucciso in Ar, Lʼhacker-eroe che fermò il virus WannaCry arrestato negli Usa, Trapani, denuncia smarrimento portafoglio ma è ricercato: arrestato, Attivista gay ucciso: arrestato ha confessato, Investe due donne e scappa, arrestato, Justin Bieber Arrestato!, Borriello ufficiale alla Spal "Nessuna lite col Cagliari", Maradona, nuovi guai: accusato di molestie sessuali, Maradona prosciolto, era accusato di diffamazione ai danni di Equitalia, GIRADA.IT TRUFFA !? - L'OPINIONE DEFINITIVA, Girada.it é una Truffa ??? Scopriamolo Insieme, «Aiutami»: imprenditore sinti truffa un parroco e si fa dare 90mila euro, Roma, tentano di raggirare un anziano con la truffa dello specchietto: arrestate due, WhatsApp a pagamento, attenzione al nuovo messaggio truffa, India prima eroi poi truffatori scalano l’Everest ma usando Photoshop, TRUFFA HABBO, Atac, lʼAnticorruzione chiede informativa sulla tripla nomina di Paolo Simioni, Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa, Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa, Atac, nomina di Simoni sotto lente anticorruzione: Anac chiede informativa, Corruzione, condannato a 5 anni Lee Jae-Yong l'erede dell'impero Samsung, Corruzione, condannato a 5 anni Lee Jae-Yong l'erede dell'impero Samsung, Corruzione, condannato a 5 anni di carcere vicepresidente Samsung,

Page: 1

contatore



TagCloud - Asif