strada
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : strada
Thread / Autore Tags
Napoli, famiglie non accettano legame: coppia gay dorme in strada - FedericoGiamma strada, dorme, coppia, legame, accettano, famiglie, Napoli,
I due, un 20enne e un 18enne, sono stati sbattuti fuori casa. Lʼappello dellʼArcigay: Serve il massimo sostegno e la massima vicinanza attraverso aiuti concreti
Da dieci giorni Francesco e Giuseppe, due ragazzi del Napoletano di 18 e 20 anni, sono stati messi fuori casa perché le rispettive famiglie non hanno accettato la loro relazione. Per circa una settimana i due ragazzi hanno dormito in strada. A rendere nota la storia è l'Arcigay di Napoli: Stiamo cercando la soluzione migliore per alloggiare i due ragazzi e per avviarli ad un percorso di inserimento lavorativo.
Da qualche giorno sono provvisoriamente nostri ospiti e assistiti dai nostri sportelli. Comune di Napoli e la delegata alle Pari Opportunità, Simona Marino - ha spiegato infatti Antonello Sannino, presidente del Comitato Provinciale Arcigay di Napoli - hanno da subito mostrato grande attenzione alla nostra richiesta di aiuto, ed insieme stiamo cercando la soluzione migliore.

L'appello alle istituzioni e il progetto per una casa di accoglienza per le vittime di...
Svizzera, frana in Val Bregaglia: 200 persone sfollate e strada chiusa - FedericoGiamma chiusa, strada, sfollate, persone, Bregaglia, frana, Svizzera,
Stamattina in Val Bregaglia, al confine tra la provincia di Sondrio e la Svizzera, una frana che si è staccata dal Pizzo Cengalo ha travolto una strada che collega le frazioni di Bondo, Protomontogno, Sottoponte e Spino.
Circa 200 persone sono state sfollate per motivi di sicurezza e spostate in luogo sicuro, mentre la strada cantonale travolta dallo smottamento è momentaneamente inutilizzabile. Per colpa della frana, di proporzioni molto ingenti, è crollato il ponte vecchio del fiume Bondasca, a Bondo.
Collocato a metà strada tra la provincia di Sondrio e la Val Bondasca, il Pizzo Cengalo (3.367 metri di altezza) stava dando segni di cedimento da qualche giorno.

Tra il 24 giugno e il 13 agosto erano stati segnalati alcuni piccoli crolli, anche se i primi problemi di stabilità risalgono addirittura al 2011. Per questa ragione, la zona era stata messa da tempo sotto controllo.

Le autorità locali si attendevano una frana da un momento all'altro, e infatti stamattina c'è...
Ucciso in strada a Foggia dopo una lite con un vicino di casa - ayylmaoz12 casa, vicino, lite, dopo, Foggia, strada, Ucciso,
Un uomo è stato ucciso alla periferia di Foggia, sotto un cavalcavia. Vincenzo Longo, 56 anni, è stato assassinato con diversi colpi di pistola da Simone Russo, 53, al culmine di un litigio tra vicini di casa. Russo è stato accompagnato in questura e arrestato.

Longo è stato ucciso da Russo sotto un cavalcavia ferroviario in via Bari dove, all'interno di due container trasformati in rifugi di emergenza, gli uomini abitavano.

Tra i vicini c'erano già stati dei dissapori in passato, che hanno raggiunto l'apice oggi, quando Longo ha impugnato un bastone e ha cercato di colpire l'auto di Russo. L'uomo non ci ha pensato due volte e ha aperto il fuoco, uccidendo il vicino. La polizia è intervenuta immediatamente sul luogo del delitto.
Svizzera, frana in Val Bregaglia: 200 persone sfollate e strada chiusa - ayylmaoz12 chiusa, strada, sfollate, persone, Bregaglia, frana, Svizzera,
Stamattina in Val Bregaglia, al confine tra la provincia di Sondrio e la Svizzera, una frana che si è staccata dal Pizzo Cengalo ha travolto una strada che collega le frazioni di Bondo, Protomontogno, Sottoponte e Spino. Circa 200 persone sono state sfollate per motivi di sicurezza e spostate in luogo sicuro, mentre la strada cantonale travolta dallo smottamento è momentaneamente inutilizzabile. Per colpa della frana, di proporzioni molto ingenti, è crollato il ponte vecchio del fiume Bondasca, a Bondo.

Collocato a metà strada tra la provincia di Sondrio e la Val Bondasca, il Pizzo Cengalo (3.367 metri di altezza) stava dando segni di cedimento da qualche giorno.

Tra il 24 giugno e il 13 agosto erano stati segnalati alcuni piccoli crolli, anche se i primi problemi di stabilità risalgono addirittura al 2011. Per questa ragione, la zona era stata messa da tempo sotto controllo.

Le autorità locali si attendevano una frana da un momento all'altro, e infatti stamattina c'è...
Araba Saudita, balla la macarena in strada: arrestato per violazione della morale pub - frad morale, della, violazione, arrestato, strada, macarena, balla, Saudita, Araba,
Arrestato per aver “violato la pubblica morale” ballando la macarena accanto a un semaforo della città di Jeddah, in Arabia Saudita: è quello che è successo a un 14enne che è stato filmato mentre si esibiva allegramente in mezzo a una strada.

Il fatto, come dimostra il video di 45 secondi pubblicato on line, risale al luglio 2016: nelle immagini si vede l'adolescente piombare in mezzo a una strada a cinque corsie e ballare davanti agli automobilisti stupefatti. Il tutto mentre un amico, a poca distanza, se la rideva e filmava l'impresa, prontamente pubblicata on line. È passato un anno da allora e niente era successo fino a oggi, quando la polizia saudita ha annunciato di aver arrestato il ragazzino, di cui non è stata rivelata l'identità: le accuse sono «comportamento improprio e disturbo del traffico».
Ucciso in strada a Foggia dopo una lite con un vicino di casa - ayylmaoz12 casa, vicino, lite, dopo, Foggia, strada, Ucciso,
Un uomo è stato ucciso alla periferia di Foggia, sotto un cavalcavia. Vincenzo Longo, 56 anni, è stato assassinato con diversi colpi di pistola da Simone Russo, 53, al culmine di un litigio tra vicini di casa. Russo è stato accompagnato in questura e arrestato.

Longo è stato ucciso da Russo sotto un cavalcavia ferroviario in via Bari dove, all'interno di due container trasformati in rifugi di emergenza, gli uomini abitavano.

Tra i vicini c'erano già stati dei dissapori in passato, che hanno raggiunto l'apice oggi, quando Longo ha impugnato un bastone e ha cercato di colpire l'auto di Russo. L'uomo non ci ha pensato due volte e ha aperto il fuoco, uccidendo il vicino. La polizia è intervenuta immediatamente sul luogo del delitto.
Germania, attacco con coltello in strada: un morto e un ferito - hyperesea ferito, morto, strada, coltello, attacco, Germania,
Una persona è morta ed un'altra è stata ferita in un attacco a colpi di coltello a Wuppertal-Elberfeld, in Germania. Lo ha riferito la polizia tedesca, che è a caccia del o dei responsabili dell'aggressione.
Genova, bimbo investito e ucciso mentre cammina sul ciglio della strada - frad strada, della, ciglio, cammina, mentre, ucciso, investito, bimbo, Genova,
Un bambino di 11 anni è stato investito e ucciso da un'auto mentre camminava sul ciglio della strada. L'incidente è avvenuto a Ferrada di Moconesi, comune dell'entroterra di Genova. Il bambino è morto sul colpo. Alla guida dell'auto un sessantenne che si è subito fermato a prestare soccorso al bambino. Il piccolo deceduto è di origini magrebine ma è nato a Lavagna e abita con la famiglia in zona. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Chiavari: il conducente della vettura sarà indagato per omicidio stradale. I militari lo hanno sottoposto agli esami per verificare le sue condizioni psicofisiche
Sciame sismico nel Quarnero: notte in strada per turisti e residenti - frad residenti, turisti, strada, notte, Quarnero, sismico, Sciame,
FIUME - Notte agitata ma il pomeriggio non è purtroppo da meno per i residenti e i turisti che hanno avvertito nitidamente il terremoto che ha scosso il Quarnero. Un vero e proprio sciame sismico iniziato dopo le 22.40 e che ha visto alle 13.37 l'ultima scossa di magnitudo 3.9.

Anche nella notte era stata registrata la scossa forte di magnitudo 4 della scala Richter. Le scosse, via via sempre più deboli, si sono succedute alle 23.06 (magnitudo 2,8), 23.53 (magnitudo 3.4), 01.42 (magnitudo 3.0), 04.01 e 04.04 (magnitudo 2.9) e poi ancora alle 06.24 di magnitudo 2.2. Nella località costiera di Crikvenica (Cirquenizza), a 37 chilometri a sud-est di Fiume, i turisti, che in questo periodo affollano in migliaia le località balneari istriane, sarebbero corsi fuori dalle strutture alberghiere riversandosi in strada. Poi sono rientrati.

Non si segnalano al momento feriti. Le scosse hanno spaventato anche i turisti che alloggiano Njivice, il centro abitato più recente dell'isola di Krk. Dai social (pagina Facebook Rijeka Danas)...
Cibo e artisti di strada animano il week end - Giovanna week, animano, strada, artisti, Cibo,
Buon cibo e artisti di strada. È la ricetta dello «Street Food & Buskers», la manifestazione che si terrà oggi e domani a San Zeno di Montagna in piazza Schena e al parco giochi Le Fontane.
Nelle due giornate, dalle 10 alle 23, ci sarà un continuo susseguirsi di spettacoli, cabaret ed esibizioni di clown, acrobati, giocolieri, burattinai con più di cinquanta rappresentazioni. Per la gioia dei bambini, in cartellone è inserita anche La fiaba di Frozen, in un’unica rappresentazione questa sera alle 21.
In piazza Schena, in particolare, si potranno gustare le diverse e tipiche specialità gastronomiche di strada, il tutto accompagnato da boccali di birra artigianale.
Non mancherà inoltre il mercatino del gusto e delle curiosità e dell’cntiquariato ad arricchire l’evento, giunto quest’anno alla terza edizione.
L’ingresso è libero. Per ulteriori informazioni, telefonare al numero di cellulare 335.5388177.EM.ZAN.
Ferrara: uccide moglie e figlio e poi si toglie la vita in strada - FrancescoMF strada, vita, toglie, figlio, moglie, uccide, Ferrara,
Un uomo di 77 anni, antiquario, ha sparato e ucciso la moglie 73enne e il figlio 48enne. Poi, prima di uscire di casa, ha dato fuoco all’abitazione, che si trova in una palazzina in pieno centro a Ferrara. Dopo aver camminato in strada per poche centinaia di metri, l’anziano si è tolto la vita con un colpo di pistola.
La famiglia era sotto sfratto
Oggi, secondo quanto si è appreso, l'ufficiale giudiziario avrebbe dovuto dare corso allo sfratto esecutivo della famiglia dall'abitazione. Un mese fa era avvenuto il primo accesso di sfratto, non eseguito perché la casa era piena di mobili e da svuotare.
I pompieri hanno scoperto i cadaveri
Sul posto sono intervenuti prima i vigili del fuoco, chiamati alle 6.30 per un incendio al piano terra della palazzina che si affaccia su via del Turco e sulla piazzetta privata Fratelli Bartolucci. Spento l'incendio, i pompieri hanno trovato nell'abitazione dell'antiquario, al primo piano della struttura, i corpi anneriti dal fumo dell'uomo e della donna, con segni di colpi di arma...
Auto esce di strada a un rally nel Bresciano: morto commissario gara - ayylmaoz12 gara, commissario, morto, Bresciano, rally, strada, esce, Auto,
Incidente mortale al rally di Malegno-Borno, in provincia di Brescia. Un’auto in gara è uscita di strada in curva e ha travolto due persone: un commissario di gara Aci, Mauro Firmo, è morto. Grave l’altra persona ferita. La gara è stata sospesa. Sul luogo dell’incidente, secondo quanto si apprende, sono giunte diverse ambulanzee l’elisoccorso.

Firmo è residente a Carpenedolo, nel Bresciano ed è stato commissario anche nel mondo delle auto storiche.

Secondo una prima ricostruzione nel corso della prima manche delle Prove Ufficiali di ricognizione del tracciato di gara, il concorrente numero 149 Christian Furloni su Peugeot 106, è uscito di strada in prossimità della Postazione Fissa Commissari di Percorso numero 21, nei pressi di Ossimo Inferiore. Qui sono stati travolti i due commissari preposti alla sicurezza di quella parte del tracciato di gara e impegnati nello svolgimento delle mansioni di servizio. La direzione di gara sta decidendo se interrompere definitivamente la gara, in programma fino a domani. Al momento sono state...
a Napoli uomo va a prostitute e trova la moglie: rissa in strada - Stertix strada, rissa, moglie, trova, prostitute, uomo, Napoli,
NAPOLI. Clamoroso episodio accaduto a Napoli la sera di domenica 26 giugno. Una tranquilla giornata di inizio estate, passata con i rispettivi genitori e suoceri, è appena finita e Nicola S., 51 anni della periferia orientale dice alla moglie di voler trascorrere una serata tra amici. Prima di uscire dice alla donna (Clara T., 37 anni) di non aspettarlo perchè avrebbe dormito a casa di amici. Nicola avrà pure passato la sera con i suoi amici, ma durante la notte è andato a prostitute, come ormai era solito fare da diverso tempo. Era un cliente abituale delle prostitute nella zona di piazza Garibaldi, ma per quella notte, non si sa perchè, ha deciso di cambiare ed andare su via Gianturco dove da tempo, accanto alle nigeriane sono apparse anche lucciole 'nostrane'. Alla vista della prima sagoma femminile si ferma e abbassa il finestrino della propria auto per chiedere alla donna il prezzo della prestazione, ma scopre con orrore che quella donna in minigonna con la borsetta e i tacchi a spillo è proprio sua moglie. Pare che la donna, infatti,...
Palermo, agguato in strada: ucciso il boss mafioso Giuseppe Dainotti - Stertix Dainotti, Giuseppe, mafioso, boss, ucciso, strada, agguato, Palermo,
Agguato mortale nel quartiere della Zisa, a Palermo. Giuseppe Dainotti, 67 anni, capomafia scarcerato nel 2014, è stato freddato con alcuni colpi di pistola alla testa mentre si trovava in bicicletta. I killer, arrivati in moto, sarebbero stati due. La mafia è tornata ad uccidere alla vigilia delle commemorazioni in città per i 25 anni dalla strage di Capaci.


L'agguato è avvenuto a 30 metri da uno dei due ingressi dell'istituto Sant'Anna che ospita la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado. L'istituto è gestito dalle suore. A 50 metri dal punto dell'agguato sorge invece il comitato elettorale di Paolo Porzio candidato al consiglio comunale nella lista Palermo 2022.

Quello di Giuseppe Dainotti è un nome importante negli organigrammi mafiosi. Boss del mandamento di Porta Nuova, fu condannato per omicidio e per la rapina miliardaria al Monte dei Pegni nel 1991. Venne scarcerato, nonostante la condanna all'ergastolo, grazie a una sentenza della Corte...
orrore su un randagio: violentato e lasciato morire in strada - Loois strada, morire, lasciato, violentato, randagio, orrore,
No. Non era un incubo. Ma una agghiacciante realtà. Flora, la ragazza che l’ha trovato, immobile, agonizzante in una pozza di sangue, nascosto in un anfratto di via Toscanella a Napoli, non credeva ai suoi occhi.

Un cane. Uno dei tanti disperati costretti a una vita randagia, era stato appena violentato. La terribile diagnosi è stata fatta dopo la prima visita veterinaria.
Seviziato da chissà quale mente malata e criminale che lo aveva poi scaricato in strada condannandolo a morte.

Ma quell’incontro fortunato gli ha salvato la vita. Il piccolo è stato soccorso. Curato. Ora sta bene. Le foto che pubblichiamo risalgono al momento del ritrovamento. Le ferite sono guarite. Adesso tocca a quelle dell’anima.

Per lui, le volontarie della onlus animalista che lo ospita, cercano una famiglia speciale che sappia fargli dimenticare l’orrore subito. Ha un anno, taglia medio-piccola, vaccinato e sterilizzato. E’ a Napoli ma per una adozione con i fiocchi può viaggiare. Per lui chiamate o...
Similar Thread Tags
Attivista gay ucciso e fatto a pezzi, arrestato il complice dell'ex militare, La salma di Amri riconsegnata ai familiari la salma: il jihadista ucciso dalla polizi, Usa, arrestato presunto killer di Carlo Marigliano, il 31enne napoletano ucciso in Ar, Usa, turista italiano 31enne ucciso in Arkansas, indagini in corso, Attivista gay ucciso: arrestato ha confessato, Magrebino ucciso durante lite a Milano, Londra, ragazzo italiano ucciso a coltellate in casa, Il boss Riina è in fin di vita, i figli potranno stargli vicino, Napoli, ucciso come un boss a 21 anni: vendetta per un debito non pagato, Napoli, ucciso come un boss a 21 anni: vendetta per un debito non pagato, Foggia, agguato a San Marco in Lamis: quattro morti. Uccisi boss, cognato e due conta, La maglia del cuore PALERMOvsCATANIA.Di Giuseppe Bennica.wmv, Sorpreso juventino con la maglia dell'Inter. di Giuseppe Bennica, Giuseppe Giacobazzi - Rocco Siffredi | Zelig, Mi chiamo Giuseppe, Preso a Roma violentatore seriale, sospetti su 6 casi, Torino, sedicenne violentato per mesi dagli amici e costretto a mangiare escrementi, Migranti, la denuncia di Open Arms: la Libia ha lasciato morire in mare una donna e u, Violenze allʼasilo nel Vercellese, la preside: "Se avessi saputo non avrei lasciato c, Le 5 verità che ci ha lasciato Shakhtar Donetsk-Napoli, Windows 10: il 17 ottobre verrà rilasciato il Fall Creators Update, RILASCIATO UN GAMEPLAY DI MONSTER HUNTER WORLD!, Power Rangers: Rilasciato il nuovo trailer !, Migranti, la denuncia di Open Arms: la Libia ha lasciato morire in mare una donna e u, DIVENTA INQUIETANTE DA MORIRE!! - Mad Father - Parte 3, AMEDEO PREZIOSI RISCHIA DI MORIRE BRUCIATO VIVO!, AMEDEO PREZIOSI RISCHIA DI MORIRE BRUCIATO VIVO!, Como, soffre di depressione e va a morire in una clinica in Svizzera,

Page: 1

contatore



TagCloud - Asif