stupro
Si prega di disabilitare gli script di anti adblock per visualizzare questa pagina
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : stupro
Thread / Autore Tags
Carabinieri indagano su stupro turista a Milano - Pearlomino Milano, turista, stupro, indagano, Carabinieri,


(ANSA) - MILANO, 23 SET - I carabinieri della Compagnia Porta Monforte di Milano stanno indagando su una violenza sessuale subita domenica 17 settembre da una turista canadese ad opera di un uomo che si è spacciato come dipendente di una ditta di noleggio auto con conducente. Il tutto è cominciato in viale Monza, a poca distanza dal centro, dove la donna è salita a bordo dell'auto per andare a Lampugnano e da qui prendere un pullman per Venezia. Il finto conducente l'ha portata invece a Crescenzago, in periferia, e, in una zona isolata, l'ha violentata. La turista, dopo che l'aggressore se n'era andato, ha dato l'allarme con il suo telefono e, in ambulanza, è stata portata alla Clinica Mangiagalli dove gli accertamenti hanno confermato la violenza sessuale. I carabinieri stanno passando al setaccio le telecamere di sorveglianza e stanno cercando di dare un...
Firenze, il racconto delle ragazze che accusano di stupro i carabinieri - Muetot carabinieri, stupro, accusano, ragazze, delle, racconto, Firenze,
La denuncia: Arriviamo a casa, i militari parcheggiano lʼauto e si offrono di accompagnarci sino al piano. Il legale delle vittime: Nessuna polizza anti-stupro

Sono gentili, ci accompagnano a casa. Inizia così il racconto che le due studentesse americane che accusano di stupro due carabinieri consegnano agli agenti della questura di Firenze. Ripercorrono, anche con l'aiuto degli psicologi, quando è accaduto alle 2.30 all'uscita della discoteca. A riportare le loro parole è Il Corriere della Sera. Arriviamo a casa - proseguono - e i carabinieri parcheggiano l'auto e si offrono di accompagnarci al piano. Poi la loro sorte si divide: una entra in ascensore e lì, come denuncia, viene violentata; l'altra per le scale subisce l'abuso. Su scale e in ascensore restano le tracce biologiche, mentre la gazzella risulta in sosta per 23 minuti. E il legale delle giovani precisa: Non hanno polizze anti-stupro.

Il legale delle studentesse: Nessuna polizza anti-stuproNessuna delle due ragazze americane...
Presunto stupro Firenze, il buco di unʼora nei racconti dei due carabinieri - Muetot carabinieri, racconti, unʼora, buco, Firenze, stupro, Presunto,
Per il secondo militare, martedì sentito in procura, sarebbero state le ragazze a invitarli a salire in casa. Lʼinformativa ai pm: tante le violazioni

Nella ricostruzione fatta dai due carabinieri accusati del presunto stupro a Firenze, emergono non pochi punti ancora da chiarire. Ci sarebbe, infatti, un buco di un'ora nella quale non si sa cosa abbiano fatto. Forse avrebbero chiesto aiuto a colleghi oppure ripulito l'auto dalle prove. Lunga è la lista delle violazioni compiute dai due. Intanto il secondo carabiniere in procura ammette l'errore e rivela: Sono state le ragazze a invitarci.



Dopo essere usciti dal palazzo delle due ragazze americane, i due militari, secondo il Corriere della Sera, avrebbero fatto perdere le tracce. La loro auto rimane ferma sotto l'appartamento fino alle ore 3.13, secondo i video delle telecamere di sorveglianza. La vettura va via, non si sa nulla...
Presunto stupro Firenze, in Procura il secondo carabiniere | Ministro Pinotti: sospen - blumor sospen, Pinotti, Ministro, carabiniere, secondo, Procura, Firenze, stupro, Presunto,
Dallʼingresso in discoteca in orario di servizio allʼuso dellʼauto per trasportare le due ragazze fino alla decisione di entrare nel palazzo in cui le studentesse vivono: tutte le bugie e le omissioni su cui i pm indagano



E' stato sentito in Procura a Firenze per circa un'ora il secondo carabiniere accusato di stupro da due studentesse americane. Il militare, che finora aveva preferito tacere a differenza del suo collega, ha deciso di rispondere alle domande dei pubblici ministeri per chiarire cosa sia successo quella notte tra il 6 e il 7 settembre, dando la sua versione dei fatti.
I magistrati sospetterebbero che i due avessero deciso di aggredire le ragazze dopo averle abbordate alla discoteca Flo e proprio con questa intenzione le avrebbero accompagnate a casa, usando l'auto di servizio. Il regolamento prevede che, qualora sul veicolo vengano fatte salire altre persone, i militari lo comunichino alla sala operativa, e questo non è accaduto. Il carabiniere che ha già...
Rimini,nuovo tentato stupro nella notte: arrestato 34enne marocchino - ayylmaoz12 marocchino, 34enne, arrestato, notte, nella, stupro, tentato, Rimininuovo,
Nuovo episodio di tentata violenza sessuale sulla spiaggia di Rimini, dove un marocchino di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri per estorsione e stupro. L'uomo ha aggredito una coppia di 40enni di Parma fuori da un locale, intimando alla donna di seguirlo in spiaggia dopo averle rubato il cellulare. Le vittime erano ubriache, l'extracomunitario è stato arrestato il flagranza e non fa parte del branco di stupratori dei turisti polacchi.

Alle 4:40 i carabinieri di Rimini hanno ricevuto una chiamata da un uomo, di Parma, in vacanza in riviera assieme a una comitiva di amici. Dopo una serata in un locale, i due amici si sono separati dal gruppo. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la coppia è stata avvicinata da un giovane di colore di 30 anni, che avrebbe convinto la ragazza ad allontanarsi più o meno volontariamente con lui verso la spiaggia, all'altezza del Delfinario di Rimini verso il porto.

Erano tutti ubriachi - Il ragazzo parmense, che si è allontanato perché intimorito dalle minacce...
Rimini,nuovo tentato stupro nella notte: arrestato 34enne marocchino - ayylmaoz12 marocchino, 34enne, arrestato, notte, nella, stupro, tentato, Rimininuovo,
Nuovo episodio di tentata violenza sessuale sulla spiaggia di Rimini, dove un marocchino di 34 anni è stato arrestato dai carabinieri per estorsione e stupro. L'uomo ha aggredito una coppia di 40enni di Parma fuori da un locale, intimando alla donna di seguirlo in spiaggia dopo averle rubato il cellulare. Le vittime erano ubriache, l'extracomunitario è stato arrestato il flagranza e non fa parte del branco di stupratori dei turisti polacchi.

Alle 4:40 i carabinieri di Rimini hanno ricevuto una chiamata da un uomo, di Parma, in vacanza in riviera assieme a una comitiva di amici. Dopo una serata in un locale, i due amici si sono separati dal gruppo. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, la coppia è stata avvicinata da un giovane di colore di 30 anni, che avrebbe convinto la ragazza ad allontanarsi più o meno volontariamente con lui verso la spiaggia, all'altezza del Delfinario di Rimini verso il porto.

Erano tutti ubriachi - Il ragazzo parmense, che si è allontanato perché intimorito dalle minacce...
Lo stupro di Rimini e la Boldrini... - Giovanna Boldrini..., Rimini, stupro,
Lo stupro di Rimini e la Boldrini...
Rimini, il branco tentò un altro stupro in strada a Miramare - ayylmaoz12 Miramare, strada, stupro, altro, tentò, branco, Rimini,
Prima di violentare la turista polacca, aggredire e rapinare l'amico e stuprare una prostituta transessuale, il branco di Rimini aggredì in strada a Miramare una coppia di turisti di Varese. I quattro avrebbero avvicinato la coppia, lei 30 anni e lui 32, e si sarebbero fatti consegnare il portafogli. Poi avrebbero tentato a vuoto di inseguire lei, di prenderla. I due, riusciti a scappare, presentarono denuncia ai carabinieri il giorno successivo.

La segnalazione è stata inserita nel fascicolo d'indagine sul doppio stupro, dato che per modalità e luogo dove si è consumata quella rapina ha molte cose in comune con l'aggressione in spiaggia. Abbiamo una pista, sono fiducioso, la polizia sta lavorando bene, credo si possa arrivare ad una soluzione in tempi brevi, ha affermato il capo della Procura di Rimini, Paolo Giovagnoli.

Gli investigatori della Questura non escludono nulla, nè che si tratti di giovani stranieri, scuri di pelle ma non neri - come hanno sostenuto le due vittime polacche - presenti a Rimini da poco...
Rimini, il branco aveva tentato un altro stupro: coppia di Varese era riuscita a fugg - killergabry98 fugg, riuscita, Varese, coppia, stupro, altro, tentato, aveva, branco, Rimini,
Prima di violentare la turista polacca, aggredire e rapinare l'amico e violentare una prostituta transessuale, il branco dei quattro, a quanto sembra magrebini, aveva aggredito in strada a Miramare una coppia di turisti di Varese.
Rimini, il branco aveva tentato un altro stupro: coppia di Varese era riuscita a fugg - Mollex fugg, riuscita, Varese, coppia, stupro, altro, tentato, aveva, branco, Rimini,
Prima di violentare la turista polacca, aggredire e rapinare l'amico e violentare una prostituta transessuale, il branco dei quattro, a quanto sembra magrebini, aveva aggredito in strada a Miramare una coppia di turisti di Varese.
Rimini, il branco aveva tentato un altro stupro: coppia di Varese era riuscita a fugg - frad fugg, riuscita, Varese, coppia, stupro, altro, tentato, aveva, branco, Rimini,
Prima di violentare la turista polacca, aggredire e rapinare l'amico e violentare una prostituta transessuale, il branco dei quattro, a quanto sembra magrebini, aveva aggredito in strada a Miramare una coppia di turisti di Varese.
India, condannato guru per stupro: scontri tra polizia e fedeli, almeno 30 morti - hyperesea morti, almeno, fedeli, polizia, scontri, stupro, guru, condannato, India,
Violenti disordini sono scoppiati in India dopo che un tribunale ha riconosciuto colpevole dello stupro di due discepole il popolare e controverso guru Gurmeet Ram Rahim Singh. Almeno 200mila sostenitori del santone si erano riuniti davanti al tribunale speciale di Panchkula nello stato settentrionale indiano di Haryana, in attesa della decisione dei giudici, riferisce la Bbc.

Quando si è sparsa la notizia del verdetto di colpevolezza, i fedeli del guru hanno appiccato il fuoco ai furgoni delle stazioni televisive e distrutto diverse automobili. Le forze di sicurezza sono intervenute con idranti e gas lacrimogeni, mentre il guru veniva portato via dell'esercito. Il santone verrà condotto in una base militare in attesa che il tribunale annunci lunedì la condanna che dovrà scontare. Singh rischia fra i sette e i dieci anni di carcere.

È salito a 30 morti e diversi feriti il bilancio degli scontri fra seguaci del guru Gurmeet Ram Rahim Singh e le forze dell'ordine nella città settentrionale indiana di Panchkula. Lo riferisce...
India, condannato il santone induista per lo stupro di due seguaci: almeno 14 morti p - Giovanna morti, almeno, seguaci, stupro, induista, santone, condannato, India,
SONO saliti a 14 i morti nei violenti scontri esplosi in India tra la polizia appoggiata da militari e i seguaci del guru luccicante Ram Rahim Singh. La violenza si è scatenata alla notizia che i giudici avevano ritenuto il guru colpevole di stupro. I dimostranti sono stati affrontati con lacrimogeni e idranti, testimoni parlano di colpi esplosi. Ci sarebbero anche un centinaio di feriti. Distrutti due furgoni delle televisioni che seguono l'evento. Alla fine, circa mille persone sono state arrestate.

Rahim Singh è arrivato in tribunale accompagnato da un convoglio di oltre 100 Suv. E se n'è andato a bordo dei veicoli dell'esercito per essere portato in prigione. Gurmeet Ram Rahim, giudicato da uno speciale tribunale della polizia criminale, è stato riconosciuto colpevole di violenze sessuali, denunciate da due ex seguaci. I dettagli della condanna saranno resi pubblici il 28 agosto.I fatti risalgono al 2002, quando 'Rock Guru', così soprannominato dai suoi seguaci per le composizioni musicali e gli atteggiamenti da rockstar, avrebbe violentato due sue adepte. E ancora,...
Accusati dello stupro di una 12enne: scarcerato uno dei tre profughi - frad profughi, scarcerato, 12enne, stupro, dello, Accusati,
TRIESTE - Il Tribunale del Riesame ha parzialmente annullato l'ordinanza di custodia cautelare che, su ordine del gip del capoluogo giuliano, lo scorso 27 luglio ha portato in carcere un cittadino afghano e due pakistani, profughi ospitati in strutture del capoluogo giuliano, con l'accusa di violenza sessuale nei confronti di una ragazzina di 12 anni, ospite di una struttura residenziale cittadina.

Uno dei tre è stato scarcerato, mentre gli altri due (Muhibullah Zerani e Arif Hussain) restano in carcere anche se con motivazioni fra loro diverse. Ad essere rilasciato è il pachistano Zubair Khan, di 19 anni. A suo carico evidentemente mancano delle prove schiacchianti. Era stato rinchiuso nel carcere di Pordenone. Gli abusi sessuali nei confronti della minorenne erano stati ripetuti nel tempo, in particolare nei mesi di maggio e giugno. Il primo, che riguarda la posizione di Zerani, sulla Scala dei Giganti, che porta nel parco di San Giusto, nei pressi di una fontana. La seconda violenza sessuale è avvenuta nel giardino pubblico di via Giulia....
Similar Thread Tags
Forte terremoto a Ischia, crolli a Casamicciola. Due morti e almeno 39 feriti, India, deraglia treno nell'Uttar Pradesh: almeno 23 morti e oltre 60 feriti, Barcellona, furgone sulla folla, almeno 13 morti. Due arresti: l'Isis rivendica, Barcellona, furgone travolge la folla sulla Rambla: almeno 13 morti, Barcellona, furgone contro la folla: almeno 13 morti e decine di feriti, Egitto, collisione tra due treni: almeno 29 morti e 80 feriti, Nepal in ginocchio per le alluvioni: almeno 47 morti, 600 turisti bloccati in 110 hot, Kenya, media: almeno 10 morti nei violenti scontri dopo la rielezione del presidente, Kenya, media: almeno 10 morti nei violenti scontri dopo la rielezione del presidente, Il venerdì nero sulle spiagge campane: tre morti travolti dalla mareggiata, Francia, due amici vengono trovati morti a tavola, le autopsie svelano l'incredibile, Foggia, agguato a San Marco in Lamis: quattro morti. Uccisi boss, cognato e due conta, Trento, colpi di pistola in casa Morti due giovani fidanzati, Russia: spari in tribunale regionale a Mosca, quattro i morti, Germania, spari in una discoteca: due morti e quattro feriti a Costanza, Cina, incendio causa 22 morti, Roma, avevano allestito chiosco dello spaccio in spiaggia: arrestati 5 marocchini, Varese, si spaccia per funzionario dello Ior e propone investimenti: arrestato per tr, Ferrara, nel giorno dello sfratto uccide moglie e figlio e poi si suicida, Roma, tentano di raggirare un anziano con la truffa dello specchietto: arrestate due, unity3D | Arma minigun Gratuito [Modello], Hewo entra come membro dello staff nella community di Stertix!, Graphic Contest - [3° - Edizione Dello Stertix Forum], Accoglienza, flop per le parrocchie: pochi profughi nella diocesi del Papa, Migranti, protesta nel piacentino contro l’arrivo di 15 profughi minori: intervengono, Forte dei Marmi, Samuel L. Jackson e Magic Johnson scambiati per profughi, Profughi immobilizzano due ragazzine in una via nascosta e cercano di toccarle, Migranti, governo diviso sui porti chiusi. La Libia arresta in mare 826 profughi, Migranti, governo diviso sui porti chiusi. La Libia arresta in mare 826 profughi,

Page: 1

contatore



TagCloud - rohan