ucciso
Please disable your adblock and script blockers to view this page
NAV
Ciao, ospite! Accedi o Registrati su Stertix.it
LoginRegistrati
Registrati adesso è GRATUITO

Appena entrato avrai:
Norton Safe Web Connessione HTTPS Sicura

Registrati Adesso!

Pubblicità



Page: 1

Risultati : ucciso
Thread / Autore Tags
Giovane italiano ucciso in Spagna, chiusa la discoteca del pestaggio - hyperesea pestaggio, discoteca, chiusa, Spagna, ucciso, italiano, Giovane,
I medici legali spagnoli avrebbero concluso l'autopsia sul corpo di Niccolò Ciatti, il ragazzo picchiato a morte in una discoteca a Lloret de Mar, in Spagna. Secondo quanto si apprende da fonti locali, sarebbero ora in attesa dei risultati di una serie di esami autoptici, al termine dei quali, se il magistrato non ordinerà ulteriori esami e darà il nulla osta, il corpo del ragazzo potrebbe rientrare in Italia.

Intanto la discoteca St Trop di Lloret de Mar, dove Nicolò è stato pestato a morte, è stata chiusa dalle autorità locali spagnole per ragioni di sicurezza. Lo annuncia una nota del comune spagnolo della Costa Brava, spiegando che, durante le indagini, gli inquirenti hanno riscontrato «anomalie di forte gravità nel sistema di sicurezza».
Vigile ucciso, uomo confessa delitto - ayylmaoz12 delitto, confessa, uomo, ucciso, Vigile,
POTENZA, 13 AGO - Ha sparato uccidendo un vigile urbano davanti casa, poi è fuggito e infine ha telefonato ai carabinieri confessando l'omicidio; all'origine del gesto, con tutta probabilità, un movente passionale. L'uomo sospettato di essere l'assassino di Remo Giuliano, vigile urbano di 57 anni ucciso questa mattina a Barile (Potenza) è stato fermato dai Carabinieri ed è ora interrogato dagli investigatori e da due magistrati della Procura della Repubblica di Potenza. Si tratta di Alessandro Caccavo, di 64 anni. Ai carabinieri ha consegnato la pistola usata per commettere il delitto, con la quale ha sparato cinque colpi.
Niccolò Ciatti, ucciso in discoteca in Spagna - ayylmaoz12 Spagna, discoteca, ucciso, Ciatti, Niccolò,
FIRENZE - «Amore vengo a prenderti, te lo giuro», aveva scritto Ilaria, la fidanzata di Niccolò Ciatti, su Facebook. E domenica ha raggiunto Barcellona per l’ultimo saluto a «quel ragazzo fantastico» che aveva conosciuto da un anno e con il quale, a fine estate, aveva deciso di convivere. E poi su Instagram ha continuato a parlare con Niccolò. «Il mio gigante buono. Aspettami non ci metto tanto te l’ho già detto».

Niccolò Ciatti, il ragazzo ucciso in Spagna

«Lui è stata la mia rivoluzione»

Ilaria e Niccolò dovevano trascorrere tra qualche giorno le vacanze insieme. In Spagna e poi in Toscana. «E insieme dovevamo trovare la casa che lui voleva comprare. – racconta la fidanzata -. Niccolò è stato la mia rivoluzione, volevo passarci una vita. E per comprare quella casa Niccolò aveva iniziato a lavorare come fruttivendolo al mercato centrale di Firenze. Continuando però ad allenarsi. «Amava la box ma era dolcissimo, tranquillo, sereno, meraviglioso», raccontano gli...
Siria, ucciso il soccorritore che pianse dopo aver salvato la bimba - frad bimba, salvato, aver, dopo, pianse, soccorritore, ucciso, Siria,
Le sue braccia forti non scaveranno più tra le macerie in cerca di vite umane da salvare. I suoi occhi, quelli che a ottobre si erano riempiti di lacrime dopo il salvataggio della piccola Wahida Ma'artouk di appena un mese, non guarderanno più al futuro con speranza. Aveva tanti sogni nel cassetto Abu Kifah, il soccorritore dei caschi bianchi ucciso in un'irruzione di uomini armati in uno dei centri di difesa civile nel nordovest della Siria: insieme a lui altri sei colleghi sono stati giustiziati, come ha reso noto la Cnn citando fonti degli attivisti dell'opposizione siriana dell'Aleppo Media Center. La notizia, inoltre, è stata comunicata su Twitter dagli stessi White Helmets, secondo cui gli assalitori hanno anche rubato due furgoni, elmetti e walkie-talkie.
Genova, bimbo investito e ucciso mentre cammina sul ciglio della strada - frad strada, della, ciglio, cammina, mentre, ucciso, investito, bimbo, Genova,
Un bambino di 11 anni è stato investito e ucciso da un'auto mentre camminava sul ciglio della strada. L'incidente è avvenuto a Ferrada di Moconesi, comune dell'entroterra di Genova. Il bambino è morto sul colpo. Alla guida dell'auto un sessantenne che si è subito fermato a prestare soccorso al bambino. Il piccolo deceduto è di origini magrebine ma è nato a Lavagna e abita con la famiglia in zona. Sul posto ci sono i carabinieri della compagnia di Chiavari: il conducente della vettura sarà indagato per omicidio stradale. I militari lo hanno sottoposto agli esami per verificare le sue condizioni psicofisiche
Spagna, 22enne italiano pestato e ucciso fuori da una discoteca - frad discoteca, fuori, ucciso, pestato, italiano, 22enne, Spagna,
Un italiano di 22 anni è morto dopo un'aggressione in discoteca nella località turistica spagnola di Lloret de Mar. Si tratta di Niccolò Ciatti, di Scandicci (Firenze). Lo riferisce El Mundo. La polizia è stata chiamata alle 3 del mattino di sabato in una discoteca per una rissa, e quando è arrivata ha trovato l'italiano in gravi condizioni. Ricoverato in ospedale, è morto nella notte. Sotto accusa sono finiti tre russi 20, 24 e 26 anni, che sono stati arrestati.
Barcellona, ragazzo italiano ucciso a calci e pugni in discoteca. Arrestati tre giova - Giovanna giova, Arrestati, discoteca., pugni, calci, ucciso, italiano, ragazzo, Barcellona,
Un ragazzo italiano di 22 anni è morto dopo essere stato preso a calci e a pugni in una discoteca di Lloret de Mar, una località balneare sulla costa di Barcellona. Il giovane, si chiamava Niccolò Ciatti ed era di Scandicci, in provincia di Firenze. E' rimasto in coma per un giorno in un ospedale della città catalana di Girona. La Farnesina ha confermato il decesso di un giovane italiano, ma non l'identità della vittima. Mentre sul profilo Facebook di un ragazzo di Scandicci molti amici hanno pubblicato messaggi di cordoglio convinti che si tratti proprio del loro amico.

Dalle notizie riportate sui media spagnoli, è stato violentemente picchiato in una discoteca di Lloret de Mar, una località balneare sulla costa della città catalana. La polizia spagnola ha arrestato tre giovani russi di 20, 24 e 26 anni che erano fuggiti dopo il pestaggio ma sono stati subito rintracciati e fermati sul lungomare.
La Farnesina e il Consolato generale d'Italia a Barcellona stanno seguendo sin dallinizio il caso...
Attivista gay ucciso e fatto a pezzi, arrestato il complice dell'ex militare - frad militare, dell\ex, complice, arrestato, pezzi, fatto, ucciso, Attivista,
È Francesco De Turris, un pregiudicato ai margini della criminalità organizzata di Ponticelli, il secondo arrestato per il barbaro assassinio di Vincenzo Ruggiero.

L'uomo, 51 anni, è accusato di avere aiutato Ciro Guarente, l'ex militare della Marina in carcere da dieci giorni, a reperire e distruggere l'arma con la quale ha assassinato Vincenzo. Il tutto è accaduto l'8 luglio scorso.

De Turris è stato fermato su richiesta della procura di Napoli Nord, diretta da Francesco Greco; il gip ha già convalidato il fermo. Le indagini, eseguite dai carabinieri di Aversa, diretti dal maggiore Antonio Forte e dal tenente Flavio Annunziata, configurano i reati di concorso in omicidio, detenzione, porto e cessione abusiva di armi.
La salma di Amri riconsegnata ai familiari la salma: il jihadista ucciso dalla polizi - frad polizi, dalla, ucciso, jihadista, salma, familiari, riconsegnata, Amri,
È stata riconsegnata ai familiari per le esequie funebri la salma di Anis Amri, l'attentatore tunisino del mercatino di Natale a Berlino, ucciso poi a Sesto San Giovanni il 23 dicembre durante un conflitto a fuoco con la Polizia italiana. Lo riportano alcuni media tunisini secondo i quali la famiglia di Amri, originaria di El Oueslatia, avrebbe pagato circa 11 mila dinari (equivalenti a 3.960 euro) per il rimpatrio e la consegna del cadavere. Il cadavere di Amri era rimasto a lungo in obitorio a Milano proprio per questioni legate al pagamento delle spese di rimpatrio della salma. In Tunisia dal 30 giugno scorso, il cadavere di Amri è stato sottoposto alle pratiche medico-legali autoptiche presso l'ospedale Charles Nicolle di Tunisi, prima di essere restituito alla famiglia che ieri lo ha seppellito nella sua città natale.
Usa, arrestato presunto killer di Carlo Marigliano, il 31enne napoletano ucciso in Ar - Giovanna ucciso, napoletano, 31enne, Marigliano, Carlo, killer, presunto, arrestato,
La forze dell'ordine hanno arrestato un uomo di 32 anni, Andre Jackson e sta cercando Charina Fort - 34 anni, armata e potenzialmente pericolosa. Sarebbero loro gli assassini di Carlo Marigliano, il 31enne napoletano ucciso a colpi di arma da fuoco a Little Rock in Arkansas e ritorvato senza vita il 28 luglio scorso. Marigliano: la tragedia durante la vacanza Era in vacanza negli Stati Uniti, Carlo Marigliano, quando è stato trovato morto a bordo del Grand Cherokee che aveva affittato. Aveva incontrato alcuni parenti e stava andando verso Miami per incontrare la moglie e i due figli. Sembra che stesse cercando lavoro, che volesse cambiare vita. La disperazione della famiglia E' Gianno Sulmone, un cugino di Marigliano, a parlare a nome della famiglia con un'intervista: Vogliamo sapere cosa è accaduto, perchè è accaduto, non sarebbe mai dovuto accadere. Il resto della famiglia di Marigliano è arrivata negli Usa con l'obiettivo di riportare la salma in Italia. E' a carico loro, ma si è già attivata la macchina della solidarietà: i colleghi del padre, tassisti a...
Usa, turista italiano 31enne ucciso in Arkansas, indagini in corso - ayylmaoz12 corso, indagini, Arkansas, ucciso, 31enne, italiano, turista,
Un turista italiano di 31 anni, Carlo Marigliano, è stato ucciso a colpi d'arma da fuoco in Arkansas nel fine settimana.

La famiglia, hanno riferito i media statunitensi, si è recata nella città dove il fatto è accaduto, a Little Rock, mentre sulle circostanze della morte non c'è chiarezza. Marigliano, tassista di Napoli, era alla guida quando è stato colpito dagli spari ed è di conseguenza andato fuori strada. Secondo i familiari, stava viaggiando con degli amici negli Usa quando ha deciso di separarsi per visitare da solo alcune zone.

La famiglia di Marigliano spera che la salma dell'uomo, padre di due bambini, possa rientrare in Italia la prossima settimana, perché possano svolgersi i funerali a Napoli. Thv11 sottolinea che nel fine settimana due sparatorie a Little Rock hanno fatto salire il numero di omicidi nella città quest'anno a 37 (cinque dei quali negli ultimi sette giorni), avvicinandosi al totale dello scorso anno, quando furono 42.
Attivista gay ucciso: arrestato ha confessato - ayylmaoz12 confessato, arrestato, ucciso, Attivista,
Un cadavere è stato ritrovato in un fondo di via Scarpetta, nel quartiere Ponticelli, nella zona orientale a Napoli. Il corpo senza vita non è stato ancora identificato ma potrebbe essere quello di Vincenzo Ruggiero, il 25 anni di Parete, scomparso il 7 luglio scorso ed ucciso per un raptus di gelosia. Il corpo sarebbe stato fatto a pezzi. Nel piano dell'assassino - sostiene chi indaga - c'era infatti la volontà di non far mai ritrovare il corpo tentando di nasconderne quel che restava in un grosso foro all'interno di un autolavaggio che si trova in un garage di una palazzina popolare di via Scarpetta, a Ponticelli. Il cadavere sarebbe anche stato cosparso di acido cloridrico.

Vincenzo Ruggiero, attivista gay, sarebbe stato ucciso in un raptus di gelosia dal 35enne Ciro Guarente, fermato dai carabinieri su ordine della Procura di Napoli Nord. Guarente avrebbe agito perché riteneva che il compagno trans Heven Grimaldi avesse iniziato una relazione con Ruggiero. In un post apparso su Facebook, Grimaldi affida tutto il suo dolore e la sua frustrazione: scrivo qui...
Magrebino ucciso durante lite a Milano - Loois Milano, lite, durante, ucciso, Magrebino,
Un ragazzo di 18 anni, di origine magrebina, è stato ucciso nella tarda serata di ieri durante una lite fuori da un bar in piazza Tirana a Milano. Ad ucciderlo, colpendolo con un cacciavite al torace sarebbe stato un altro immigrato, un egiziano di 52 anni. Il giovane, che aveva 18 anni, è morto all'ospedale San Paolo. L'aggressore, che ha precedenti penali, è stato fermato dai carabinieri mentre si stava allontanando del luogo del delitto. Futili le ragioni della lite sfociata nella tragedia.
Londra, ragazzo italiano ucciso a coltellate in casa - Stertix casa, coltellate, ucciso, italiano, ragazzo, Londra,
Il tam tam sul gruppo WhatsApp degli amici storici, una decina in tutto, è cominciato ieri pomeriggio alle quattro. «Avete sentito Pietro?». Hanno provato a scrivergli dei messaggi, sperando che rispondesse come le altre volte, sempre felice ed entusiasta della vita londinese. Come quando era salito di livello nel posto in cui lavorava: «Non devo più portare i pacchi!». O come quando mandava i «pezzi» che aveva creato, brani mixati per la discoteca, per avere il parere del gruppo: «Sentite questo!».Amici storici. Quelli del liceo scientifico Enrico Fermi di Nuoro, uno zoccolo duro che non si era mai perso di vista. Classe 1994. Era nato il 19 marzo, aveva tutta la vita davanti. Fino a ieri.


Da due anni a Londra
Pietro Sanna si era trasferito da un paio d’anni a Londra per raggiungere il fratello Giomaria, «Giommi», anche lui tra i tanti sardi che lasciano l’isola per trovare lavoro e imparare una lingua all’estero. Una destinazione quasi obbligata, grazie alla presenza delle compagnie low...
Palermo, agguato in strada: ucciso il boss mafioso Giuseppe Dainotti - Stertix Dainotti, Giuseppe, mafioso, boss, ucciso, strada, agguato, Palermo,
Agguato mortale nel quartiere della Zisa, a Palermo. Giuseppe Dainotti, 67 anni, capomafia scarcerato nel 2014, è stato freddato con alcuni colpi di pistola alla testa mentre si trovava in bicicletta. I killer, arrivati in moto, sarebbero stati due. La mafia è tornata ad uccidere alla vigilia delle commemorazioni in città per i 25 anni dalla strage di Capaci.


L'agguato è avvenuto a 30 metri da uno dei due ingressi dell'istituto Sant'Anna che ospita la scuola dell'infanzia, primaria e secondaria di primo grado. L'istituto è gestito dalle suore. A 50 metri dal punto dell'agguato sorge invece il comitato elettorale di Paolo Porzio candidato al consiglio comunale nella lista Palermo 2022.

Quello di Giuseppe Dainotti è un nome importante negli organigrammi mafiosi. Boss del mandamento di Porta Nuova, fu condannato per omicidio e per la rapina miliardaria al Monte dei Pegni nel 1991. Venne scarcerato, nonostante la condanna all'ergastolo, grazie a una sentenza della Corte...
Similar Thread Tags
Server HG italiano?, Come installare Photoshop CC 2017 GRATIS e in Italiano!, Spider-Man: Homecoming, ecco il terzo trailer in italiano!, Come tradurre Ubuntu in italiano, Scaricare,Installare,Attivare e Mettere In Italiano Scribblenauts Unmasked, Parlo italiano, IL VIRUS | ENLGISH-ITALIANO, Usa, uccide il fratello a coltellate: «Mi rallentava la connessione Internet», Bolzano, uccide la convivente a coltellate nella vasca da bagno, Alessandria, uccide il marito a coltellate davanti al figlio che cercava di fermarla:, Alessandria, uccide a coltellate il marito sotto gli occhi del figlio, Roma, la villa confiscata ai Casamonica diventa un centro per l'autismo, Glasgow, italiana di 25 anni trovata morta in casa: lavorava come assistente sanitari, Spagna, continua la protesta contro i turisti: "Tornate a casa", Trump snobba la Casa Bianca: «Catapecchia», Carbonia, donna muore in casa per incendio scatenato da un condizionatore, Trento, colpi di pistola in casa Morti due giovani fidanzati, Zuckerberg si programmerà il maggiordomo. In casa farà quasi tutto lui, Bruxelles, l'Isis rivendica agguato ai militari, Allarme adolescenti, ecco la chat anonima dove i pedofili sono in agguato, Foggia, agguato a San Marco in Lamis: quattro morti. Uccisi boss, cognato e due conta, Agguato Puglia, Minniti convoca riunione, Auto esce di strada a un rally nel Bresciano: morto commissario gara, Illuminazione stradale: fotovoltaico e energia pedonale, a Napoli uomo va a prostitute e trova la moglie: rissa in strada, orrore su un randagio: violentato e lasciato morire in strada, "Ho trovato un cucciolo per strada. Che cosa devo fare?", Codice della Strada 2017: le novità e cosa cambia, Trovare password WiFi Vodafone, Telecom, Fastweb, Infostrada e D-Link., Il boss Riina è in fin di vita, i figli potranno stargli vicino, Foggia, agguato a San Marco in Lamis: quattro morti. Uccisi boss, cognato e due conta, La maglia del cuore PALERMOvsCATANIA.Di Giuseppe Bennica.wmv, Sorpreso juventino con la maglia dell'Inter. di Giuseppe Bennica, Giuseppe Giacobazzi - Rocco Siffredi | Zelig, Mi chiamo Giuseppe,

Page: 1

contatore



TagCloud - caesar